Sanremo 2016, Carlo Conti: "Fiorello non credo venga. Pink Floyd sogno irraggiungibile"

Sanremo 2016, Carlo Conti non si sbilancia sugli ospiti

carlo-conti-blogo.jpg

Nel giorno in cui il settimanale Chi pubblica l'indiscrezione che riguarda Laura Pausini, possibile valletta (e ospite) di Carlo Conti al Festival di Sanremo 2016, ecco che il direttore artistico e conduttore della kermesse canora a Un Giorno da Pecora (Radiodue) dice la sua, con la solita diplomazia, sull'eventualità del coinvolgimento di Fiorello:

Non credo che venga e se lo farà sarà una sorpresa, perché credo che in quel periodo sarà molto impegnato in teatro.

Soltanto pochi giorni fa il mattattore siciliano aveva detto:

Mi dispiace per Carlo, ma questo è un impegno che ho preso precedentemente. E' vero, gli avevo fatto una promessa. Gli avevo detto che sarei andato a Sanremo, ma senza precisare l'anno... Mi piacerebbe fare l'ospite al Festival, ma dovrebbe essere una sorpresa e questo non è possibile, perché mesi prima del Festival si conoscono i nomi degli ospiti, il giorno in cui arrivano, quanto prendono. Invece io ci andrei anche gratis. Sarebbe bello salire in macchina, arrivare all'Ariston.... e magari essere fermato perché non ho il pass. Dovrebbe saperlo solo uno degli autori e nessun altro. All'improvviso, spunto sul palco... e mi gusto la faccia di Conti. Prima della fine della mia carriera mi riprometto di farlo.

Conti, che assicurato che "la preparazione di Sanremo sta andando a gonfie vele", ha poi ribadito il sogno di avere sul palco dell'Ariston i Pink Floyd:

È presto per parlare di ospiti, ma il mio sogno ha un nome: Pink Floyd. Se venisse almeno David Gilmour…ma è un sogno irraggiungibile.

Infine, ha fatto il punto sullo stato dei lavori in vista del Festival che andrà in onda dal 9 al 13 febbraio su Rai Uno:

Questa è la fase più importante, quella delle canzoni. Poi il resto è il contorno dello spettacolo che studieremo. Pensate che quest'anno sono arrivate per la categoria dei giovani ben 655 canzoni. Io e la commissione le abbiamo sentite tutte. Molto buona la qualità. È un materiale umano fantastico dove si spazia dal rap al classico, per arrivare al pop e all'elettronica.

Da ricordare che venerdì 27 novembre su Raiuno andrà in onda in diretta il talent-evento condotto proprio da Conti che permetterà di individuare gli 8 artisti in gara tra le Nuove Proposte al prossimo Sanremo. L'annuncio dei Big soltanto qualche settimana dopo.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: