Ascolti Story, dalle origini ai giorni nostri: 1971-1973

Piccola storia degli ascolti televisivi in Italia

di Hit

Addentriamoci meglio oggi nella televisione degli anni settanta andando a vedere gli ascolti dei tre programmi più visti negli anni ’71,’72 e ’73. Partiamo dunque dal programma più visto del 1971 che fu lo spettacolo abbinato alla lotteria di capodanno Canzonissima ’71 condotto per il secondo anno consecutivo da Corrado e Raffaella Carrà, stavolta con la partecipazione del grande Alighiero Noschese, che ottenne una media di 25,4 milioni di telespettatori. Quell’edizione fu vinta da Nicola Di Bari con il brano “Chitarra suona più piano“.

Al secondo posto troviamo la serata finale del XXI Festival di Sanremo che il 27 febbraio ottenne una media di 24,4 milioni di telespettatori. Quell’edizione del Festival fu condotta da Carlo Giuffrè ed Elsa Martinelli e fu vinta dalla coppia formata da Nada e Nicola Di Bari con la canzone “Il cuore è uno zingaro“. Terzo posto per lo sceneggiato diretto da Silverio Blasi Come un uragano, tratto dal romanzo di Francis Durbridge ed interpretato da Alberto Lupo che ottenne una media di 21,9 milioni di telespettatori. Segnalo al quarto posto Il Rischiatutto che totalizza sul Secondo una media di 21,4 milioni di telespettatori.

Il programma più visto del 1972 è il XXII Festival di Sanremo condotto da Mike Bongiorno, Sylva Koscina e Paolo Villaggio che ottiene nella serata finale del 26 febbraio una media di 26,3 milioni di telespettatori. Quell’edizione fu vinta da Nicola Di Bari con il brano “I giorni dell’arcobaleno”. Al secondo posto c’è Canzonissima ’72 condotta da Pippo Baudo e Loretta Goggi che ottiene una media di 23,8 milioni di telespettatori. Quell’anno la celebre gara canora italica fu vinta da Massimo Ranieri con “Erba di casa mia“. Al terzo posto c’è Il Rischiatutto di Mike Bongiorno che ottiene sul Secondo una media di 22 milioni di telespettatori.

Eccoci all’anno 1973 dove troviamo al primo posto della nostra classifica dei programmi più visti lo spettacolo di varietà di Amurri e Verde Formula Due con Alighiero Noschese e Loretta Goggi con la regia di Eros Macchi, che ottiene una media di 21,8 milioni di telespettatori. Al secondo posto troviamo lo sceneggiato in 5 puntate diretto da Alberto Negrin e tratto dal romanzo di Francis Dudbridge Lungo il fiume e sull’acqua che ottenne una media di 20,9 milioni di telespettatori. Ancora varietà per il terzo posto con lo show di Terzoli e Vaime Hai visto mai con Gino Bramieri e Lola Falana per la regia di Enzo Trapani, che totalizzò una media di 20,4 milioni di telespettatori.

I Video di TvBlog