Squadra Antimafia 7 | Settima puntata | 21 ottobre 2015 | Riassunto e foto

Stasera nuovo appuntamento con Squadra Antimafia 7: Il piano di Anna contro Torrisi fallisce. La donna è ferita e in fuga.

  • 21.32

    Anna droga Tempofosco per non essere fermata nei suoi propositi di vendetta.

  • 21.34

    Intanto Domenico è sempre più ‘rapito’ dai fantasmi del suo passato.

  • 21.36

    Torrisi spiega a De Silva i suoi progetti sul gasdotto e gli affari collegati.

  • 21.41

    Tempofosco si risveglia, prigioniero di Anna, mentre lei si trova alla Duomo per non destare sospetti.

  • 21.43

    Sciuto inizia a sospettare di Carmela, ma lei cerca di sviare i sospetti del compagno.

  • 21.46

    Saro, con Rachele e i Corvo, nel mentre si dedica alla produzione e spaccio di metanfetamine.

  • 22.00

    La polizia arriva nel luogo in cui i Corvo preparano la droga, grazie a una soffiata, e lì c’è anche Saro. Dopo una sparatoria quest’ultimo e i suoi riescono a scappare.

  • 22.06

    Sciuto e Sandro sono chiamati a indagare sull’omicidio del prete colluso con la mafia. Intanto Pietrangeli scopre che Tempofosco è scomparso.

  • 22.07

    Anna torna da Davide e lo droga di nuovo, dopo che lui tenta di convincerla a desistere dai suoi propositi.

  • 22.09

    Sciuto scopre che Carmela gli ha mentito e ha aiutato Saro, l’affronta e lei non nega. L’uomo, deluso, se ne va.

  • 22.11

    Sandro, preoccupato per Domenico, passa a trovarlo e gli parla anche dei misteriosi omicidi, ultimo dei quali quello del prete.

  • 22.19

    Sandro, Domenico e Sciuto sono sulle tracce della Cantalupo che sembra scomparsa e pare aver mentito sulla sparizione di Tempofosco.

  • 22.22

    Anna intanto ha cambiato auto e si è procurata l’occorrente per una bomba, con cui intende uccidere Torrisi.

  • 22.27

    I tre poliziotti riescono a trovare Tempofosco nella cantina di Anna prima che sia troppo tardi, a causa di un cortocircuito.

  • 22.30

    Tempofosco mette la squadra al corrente della situazione: bisogna trovare Anna e impedirle di fare una pazzia.

  • 22.37

    Vito confida a Sandro i suoi sospetti su Carmela e sulla fuga di Saro.

  • 22.40

    Il piano di Anna fila liscio come l’olio: la donna riesce ad attirare Torrisi fuori dalla sua villa, in una vecchia casa dell’uomo abbandonata a 30 km da Catania, dove lei ha sistemato una bomba.

  • 22.50

    Sciuto torna a casa e trova Carmela pronta ad andare via con suo figlio. Saro colpisce Vito alla testa, sua madre gli chiede di non ucciderlo e poi va via con il figlio.

  • 22.52

    Torrisi si allontana dalla sua villa in elicottero e Tempofosco capisce che sta andando a incontrare Anna. Hanno pochissimo tempo per capire dove si devono incontrare.

  • 22.54

    Sandro, preoccupato per l’assenza di Sciuto, lo va a cercare e lo trova privo di sensi in casa.

  • 23.00

    Anna incontra Torrisi, ma De Silva e i suoi uomini hanno già provveduto a disinnescare la bomba. Lei non lo immagina e rimane fregata. La donna viene colpita alla testa, il suo destino è essere uccisa. Ma la polizia sta arrivando

  • 23.10

    Anna riesce a scappare sia dai mafiosi che dalla polizia, anche se è ferita alla gamba.

  • 23.14

    Intanto Sandro e Vito si salvano per un pelo dall’esplosione della bomba che fa saltare in aria la villa.

  • 23.15

    Calcaterra nel mentre è alla ricerca della Ferretti e grazie a un suo amico dei servizi segreti scopre che si nasconde in Africa.

  • 23.16

    Anna è in fuga e ferita, e tutti la cercano. Fino a quando due poliziotti la vedono in un bar e cercano di fermarla.

  • 23.23

    Tempofosco deve informare il questore e il magistrato della scomparsa della Cantalupo, ma promette di trovarla al più presto. Non riesce però ad ottenere la convocazione di Torrisi.

Anna è completamente fuori di testa: droga e rapisce Tempofosco, si rende irreperibile e costruisce una bomba. Poi tende una trappola a Torrisi, ma De Silva sventa il piano della donna, che diventa prigioniera. La Cantalupo sarebbe destinata alla morte, ma l’arrivo della polizia distrae i mafiosi e Anna, seppur ferita, riesce a fuggire e si dà alla macchia, in attesa di ritentare di uccidere Torrisi.

Sciuto ha una brutta sorpresa: scopre che Carmela lo ha ingannato e ha aiutato il figlio a fuggire. Ma, ancora peggio, la donna poi scappa proprio con Saro, evitando però che il figlio uccida Vito.

Calcaterra non ricorda di essere un assassino e intanto inizia a dare la caccia alla Ferretti, che scopre trovarsi in Africa.

Tempofosco, liberato dalla sua squadra, è deciso a ritrovare Anna e incastrare Torrisi.

Squadra Antimafia | Settima puntata | Diretta

Squadra Antimafia torna questa sera con una nuova puntata della settima stagione. Noi di Blogo la seguiremo in diretta con voi, minuto per minuto, con commenti, foto e riassunto finale. Se volete scoprire cosa ci aspetta, l’appuntamento è per stasera alle 21.10 su Canale 5 e in liveblogging su Tvblog. Intanto vi lasciamo alle anticipazioni dell’episodio.

Squadra Antimafia 7 | Settima puntata | Anticipazioni

Mentre Torrisi (Fabio Troiano) introduce ai Corvo e a De Silva (Paolo Pierobon) i dettagli del super business in cui è coinvolto, un gasdotto tra il Kazakistan e l’Italia, la Squadra è impegnata nella ricerca di Tempofosco (Giovanni Scifoni), messo fuori gioco da Anna (Daniela Marra) che ha deciso di giocare una sua partita personale contro Torrisi senza rispettare i codici della legge.

Intanto, Sandro (Giordano De Plano) è chiamato ad indagare sull’omicidio di Don Manzini, il prete colluso con la mafia ucciso da Calcaterra (Marco Bocci).

squadraantimafia7-annacantalupo

Squadra Antimafia 7: come vederlo in tv

Squadra Antimafia 7 va in onda su Canale 5 ogni mercoledì alle 21.10 circa. Se perdete qualche puntata in diretta, la potete recuperare su Video Mediaset, solitamente poco dopo la messa in onda su Canale 5.

Squadra Antimafia 7: Second Screen

Squadra Antimafia 7 può essere seguito anche sui social network, sulla pagina ufficiale Facebook e su Twitter utilizzando l’hashtag #‎SAM7‬ ‪#‎SquadraAntimafia‬

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Squadra Antimafia Palermo oggi

Squadra antimafia – Palermo oggi è una fiction realizzata dalla Taodue di Pietro Valsecchi per Mediaset con la regia di Beniamino Catena, prodotta dal 2009 e arrivata nel 2013 alla quinta stagione.

Tutto su Squadra Antimafia Palermo oggi →