Serie tv, novità: Adrien Brody in Dice, Kal Penn in Deadbeat

L’attore de Il pianista sarà guest star in una puntata di Dice, mentre l’attore di Dr. House sarà regular nella nuova serie Hulu.

di

Deadbeat: Kal Penn sarà regular nella nuova serie Hulu incentrata su Kevin Pacalioglu, un medium sfortunato ma di talento che aiuta i fantasmi di New York a portare a termine i loro lavori lasciati in sospeso. Penn sarà Clyde, un imprenditore tagliapietre che diventa socio di Kevin.

Dice: Adrien Brody, Lorraine Bracco e Kevin Corrigan saranno regular nella nuova comedy Showtime creata e scritta da Scot Armstrong, che racconta storie veritiere del controverso attore comico Andrew Dice Clay, il cui modo di fare umorismo spesso lo mette nei guai. Dice deve lavorare per far decollare la sua carriera, pagare i debiti di gioco, gestire la rock band dei suoi figli, respingere vecchi fan e mantenere a galla la sua famiglia. Corrigan sarà Milkshake, il migliore amico e braccio destro di Dice. Brody sarà se stesso in un episodio e Bracco sarà in due episodi Toni, un signore di Las Vegas che detiene i debiti di gioco di Clay.

Max: HBO ha ordinato il pilot della nuova serie creata da Lena Dunham, interpretata da Lisa Joyce, ambientata nel 1963, incentrata sulla seconda ondata di lotte femministe, incentrata sull’ambiziosa scrittrice di una rivista, Maxine Woodruff (Joyce) che finisce per essere in prima linea in un movimento per i diritti civili con il quale lei e il resto del mondo non sono ancora pronti a fare i conti.

The Wilding: Dominic Fumusa, Antonio Jaramillo e Nadia Alexander saranno regular nel pilot della nuova possibile serie USA Network creata da Tim Kring e Silka Luisa, incentrato su un gruppo di persone disperate del North Carolina che scoprono di essere connesse tra loro dalla stessa ossessione e di essere dei Wildings, ovvero persone con abilità ultra sensoriali. Fumusa sarà George, un enigmatico vagabondo che rintraccia un ex psichiatra per affrontare gli errori del passato. Jaramilo sarà Carlo, il marito di Margaret (Jordana Spiro), nonché ex tossicodipendente, ora insegnante popolare, che riesce ad avere una connessione con la sua tormentata figliastra Kayla che gli altri non riescono ad avere. Alexander sarà Kayla Hayes, una diciassettenne che ricomincia a vivere dopo essere stata rilasciata da una struttura di salute mentale, nonostante continui a soffrire delle stesse allucinazioni che l’hanno afflitta fin dall’infanzia.