Che Fuori Tempo Che Fa, puntata 10 Ottobre 2015: tutti gli ospiti

Che Fuori Tempo Che Fa, la diretta della puntata del 10 Ottobre 2015: ospiti Alice Sabatini, Pierfrancesco Favino, Elio Germano, Claudio Amendola, Isabella Rossellini, Nino Frassica, Fabio Volo, Maurizio Ferrini e i Verdena.

  • 19.43

    Una mezz’ora ancora e inizierà la puntata di Che Fuori Tempo Che Fa con Fabio Fazio e Massimo Gramellini. Confermata l’assenza del sindaco dimissionario di Roma Ignazio Marino.

  • 20.07

    Ultimi minuti di Blob, sempre grandioso.

  • 20.10

    Ed eccoci pronti in uno studio rosso. Fazio e Gramellini ci informano che l’Italia ha vinto contro l’Azerbaijan.

  • 20.11

    La prima parola di oggi per Gramellini è “canone”. Una cura che non piace agli italiani. “Spero che venga messo nella bolletta della luce, è vergognoso che il 90% delle persone in certe città non lo paghi”.

  • 20.12

    La seconda parola è “pace”, in una giornata come questa diventa ancora più difficile parlarne dopo i fatti della Turchia. “Siamo all’assurdo che accogliamo i profughi siriani che scappano da Assad, ma poi ci alleiamo con Assad”.

  • 20.13

    La terza è linciaggio, e si riferisce all’assalto al manager di Air France durante le proteste per i licenziamenti.

  • 20.15

    La quarta delle parole della settimana è Stalker, tra i casi di Pistoia e Nicolosi. Gramellini la butta anche sulle parolacce, stasera, il che stride con il tono solitamente educato della trasmissione.

  • 20.16

    La quinta è “pane”, la storia del panettiere di Kos che distribuisce il pane ai profughi.

  • 20.18

    Ed ecco la parola centrale di questi giorni: dimissioni. E riguardano ovviamente Ignazio Marino si dimetterà tra venti giorni precisi, non ha intenzione di utilizzare i “quaderni” che minacciava di aprire. La petizione che raccoglie le firme per fargli ritirare le dimissioni, dice Gramellini, ha raccolto più di 30mila firme nella città di Roma. La parola successiva è “macerie”, legata all’attacco dell’Osservatore Romano allo stesso (quasi ex) sindaco.

  • 20.21

    Viene spiegata l’assenza di Marino: “non voleva aggiungere tensione, è disposto a venire più avanti”.

  • 20.22

    L’ultima parola è “scontrini”. Gramellini ironizza a modo suo: “non pensavo di vivere in Scandinavia!”

  • 20.23

    Ultima parola, extra: “genitali” (per finire in leggerezza, dice Gramellini). All’interno di un palazzo di Firenze c’è la statua di un fallo eretta -è il caso di dirlo- da Jeff Koons. Per non turbare un emiro, la statua è stata coperta. “Se le uniche vergogne sono le pudenda… siamo sempre in Scandinavia”. Fazio ci riassume gli ospiti di stasera: Maurizio Ferrini (“l’ultimo comunista” commenta Gramellini), Fabio Volo, Elio Germano, Pierfrancesco Favino, Claudio Amendola, Isabella Rossellini e Nino Frassica. Niente Alice Sabatini, allora.

  • 20.25

    Pubblicità.

  • 20.29

    Rientro ufficiale in studio, uso privato di mezzo pubblico: “è il compleanno di un mio amico… Molti auguri ad Antonio Albanese, buon compleanno” dice Fazio. È il pretesto per il monologo di Fazio, che parte dall’età dell’amico e passa al calcolo delle probabilità. “L’età media è 79 anni, quindi ne hai ancora 28 da spendere… e andrà tutto peggio”. Ma diamoci all’ottimismo spinto questa sera!

  • 20.32

    “Oh ma come stai bene!”

  • 20.33

    Un video di Antonio Albanese per ringraziare… e mandare affanc*lo di cuore Fabio Fazio. Stasera ci diamo alle parolacce, siamo già alla quarta in meno di mezz’ora.

  • 20.34

    Ed ecco tutti gli ospiti, chiamati tutti insieme al nuovo tavolo di Che Fuori Tempo Che Fa. Ma con quel ben di dio di Favino e Germano, perché ci fissiamo su Frassica?

  • 20.37

    Siparietto tra Fabio Volo e Isabella Rossellini per scoprire “come si riconosce un vero newyorkese”: dalla camminata, a quanto pare.

  • 20.39

    Gli ospiti sono tutti accomunati da New York in un modo o nell’altro. Amendola ci si è sposato, Favino ci ha girato film.. L’unico che tace, bontà sua, è Elio Germano. Che si limita a ridere agli aneddoti scherzosi di Frassica.

  • 20.40

    Lo spettacolo teatrale su Ingrid Bergman, che Isabella Rossellini sta portando in Italia (assieme a Christian De Sica), è stato dato anche in America con Jeremy Irons e in Francia con Gerard Depardieu e Fanny Ardant.

  • 20.42

    In collegamento Maurizio Ferrini dall’Azerbaijan, con tanto di colbacco con stella rossa. Con lui Matteo Darmian, che oggi ha segnato, e al quale Ferrini fa l’intervista “politica”.

  • 20.44

    Favino che fa l’imitazione di Verdone per andare in pubblicità. Perfetto.

  • 20.48

    Si torna in studio con Isabella Rossellini. In questo recupero della memoria, chiede Fazio, hai scoperto alcune cose? “Sono trent’anni che l’archivio cresce, in più ci sono questi filmetti che lei girava anche nel backstage dei suoi film…”. Isabella Rossellini legge la lettera che la madre Ingrid Bergman scrisse a Roberto Rossellini per complimentarsi dei suoi film e chiedergli di lavorare con lui.

  • 20.52

    Nella lettera non ci sono allusioni d’amore, come molti hanno letto. Sul set di “Stromboli”, la Bergman ricevette una lettera da Hemingway. Giro di ospiti in studio: voi avete ricevuto lettere da Hemingway? Beh, ovviamente no. La lettera viene fatta leggere a Elio Germano, perché “lui ha fatto Leopardi”. C’entra assai. Germano la tira pure un po’ via, tipo che tocca fa’ pe’ campa’

  • 20.56

    Un provino della divina Ingrid Bergman. E cosa le vuoi dire se non “magnetica” e “stupenda”?

  • 20.58

    Un bel gioco di “chi l’ha detto” e “vero/falso”. No ma c’è veramente del divertimento spinto. Meno male che Favino commenta il tatuaggio di De Andrè fatto da Amendola sul polpaccio con un caustico “proprio quello che voleva De Andrè”…

  • 21.00

    Si parla di Suburra, il film di Sollima con protagonisti i tre attori maschili presenti in studio (mi riferisco ovviamente a Favino, Germano e Amendola. Non contavo Fabio Volo e Nino Frassica)

  • 21.03

    “uUna domanda mi son fatto, nel momento in cui dovevo affrontare un personaggio del genere: che cosa ho venduto di me per arrivare dove sono?” racconta Favino. “Noi tutti qui, siamo guardati… da qualche parte, qualcosa, senza saperlo, l’abbiamo venduta di noi.” Filosofia così, a secco, tipo schiaffo in faccia.

  • 21.04

    In sostanza, è un “filmone”, un buon film italiano come dice Amendola. Vengono mostrate due clip del film.

  • 21.10

    Donne, preparatevi perché dopo si parla di Favino “ignudo”.

  • 21.12

    Di nuovo Ferrini in diretta da Baku. Il lungo servizio alla ricerca dell’anima vera e comunista dell’Azerbaijan. Sì, trovala.

  • 21.15

    I voti di Frassica a Suburra: 10 agli attori, 7 alla sceneggiatura, sette meno un quarto all’ambientazione, totale per il film 9. “Ma tu l’hai visto?” “No!”

  • 21.17

    E finalmente si affronta il tema centrale: Favino nudo nel film. Visione di spalle, eh. Ma non è difficile recitare con attrici a così poca distanza dal… ecco? “Premetto che il mio non è un cognome d’arte”, commenta Pierfrancesco. E ci si lancia in una descrizione specifica e dettagliata sugli escamotages per affrontare le riprese da nudi.

  • 21.22

    Frassica lancia una frecciata alle scelte dei cast: almeno in questo film, ambientato nella Capitale, sono tutti romani de Roma. Mentre per molte fiction in siciliano non è così….

  • 21.23

    La vita in campagna e la vita in città, spiega la Rossellini, non sono “una cosa esclude l’altra”. Lei abita a un’ora e mezza da New York con i suoi animali.

  • 21.25

    È il momento della buona azione. “Per superare un trauma bisogna riviverlo” dice Fazio. E fa entrare Alice Sabatini per rimediare alla gaffe di Miss Italia. Una bella domanda: “in che periodo storico avresti voluto vivere?”

  • 21.29

    Può che della buona azione, è il momento di mandare tutto un po’ in vacca. Frassica fa i casting per il “Rischiatutto” (mentre Fabio Volo ammette di star spizzando il lato B di Miss Italia).

  • 21.33

    Frassica prende in mano le redini del programma e lo trasforma in un momento surreale immediato. Ridono fortissimo dal tavolo, come dimostra Favino.

  • 21.36

    La lettera di Gramellini va a quattro presidi di Bari che hanno rifiutato l’iscrizione di un bambino figlio di un boss, per un motivo o per un altro.

  • 21.38

    Ultimo stacco pubblicitario, e dopo la pubblicità i Verdena.

  • 21.44

    Saluti e ringraziamenti, collegamento con la Galleria d’Arte Moderna di Bergamo dove è in corso la mostra di Malievic e ci sono i Verdena per “Note di Bellezza”. Eseguono illoro brano Identità.

  • 21.48

    La puntata finisce qui. Appuntamento a domani sera alle 20.10: grazie a tutti della compagnia!

Una cena in famiglia. Il vino sul tavolo non c’è, manca il dolcetto finale ma l’atmosfera è quella: da Fabio Fazio la palla passa tutta a Massimo Gramellini, che straborda nei primi venti minuti di programma appesantendo la serata nel suo tradizionale discorso del patriarca, e si passa all’eleganza di una Isabella Rossellini a suo agio nella parte della nobile in una trattoria borghese. Splendido trio di fratelli spontanei senza sboccature quello composta da Pierfrancesco Favino, Elio Germano e Claudio Amendola, in grado di rimpallarsi battute e aneddoti, e ottimo Nino Frassica nella parte dello zio strambo in grado di alleggerire ogni pesantezza con giochi di parole, calembour e invenzioni che scardinano un monolite così classico come Che Fuori Tempo Che Fa. Il padrone di casa Fabio Fazio fa da mangiare sempre lo stesso menu, senza troppi sapori particolari: e conduce anche con il freno a mano tirato, lasciando ampie briglie ai suoi ospiti.

Che Fuori Tempo Che Fa, diretta 10 Ottobre 2015

AGGIORNAMENTO ORE 16.00
Stando a quanto riportato dal profilo Twitter Voci di Palazzo, Ignazio Marino non sarà più ospite di Che Fuori Tempo Che Fa questa sera, sabato 10 Ottobre.

Attendiamo conferma dai canali ufficiali della trasmissione, che non ha ancora comunicato la variazione di programma.

Che Fuori Tempo Che Fa | Puntata 10 Ottobre 2015

Che Fuori Tempo Che Fa, il talk di Fabio Fazio in coppia con Massimo Gramellini alla conduzione di scrivania, torna su Rai 3 questa sera sabato 10 ottobre, con la nuova formula della stagione 2015-16. Nel tradizionale appuntamento del weekend saranno molti gli ospiti ad essere coinvolti sui temi di attualità e sugli spunti dell’ultimo secondo che potranno presentarsi.

Che Fuori Tempo Che Fa | Puntata 10 Ottobre 2015 | Ospiti

Il più atteso degli ospiti di Che Fuori Tempo Che Fa di questa sera è indubbiamente Ignazio Marino, il sindaco dimissionario di Roma che in collegamento dal Campidoglio spiegherà le ragioni che lo hanno portato a lasciare l’incarico di amministratore della Capitale.

ignazio marino

Sui temi più generici di spettacolo, arriva un trio di attori di tutto rispetto con Pierfrancesco Favino, Elio Germano e Claudio Amendola, in presentazione del film Suburra di Stefano Sollima che anticipa le celebri vicende di Mafia Capitale; presente anche Isabella Rossellini, che introdurrà il progetto teatrale dedicato alla madre Ingrid Bergman.

Ospite questa sera anche la chiacchieratissima Miss Italia 2015 Alice Sabatini. Chiudono la parte leggera Maurizio Ferrini, in collegamento dalla partita Italia-Azerbaijan, e l’inedito duo Nino Frassica e Fabio Volo, quest’ultimo in ritorno in libreria con il suo ottavo romanzo.

LA parte musicale della serata è affidata ai Verdena dalla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo, dove è in corso la mostra dedicata a Kazimir Malevic.

Che Fuori Tempo Che Fa | Diretta 10 Ottobre 2015 | Come vederlo in tv e streaming

Che fuori tempo che fa è l’appuntamento del sabato sera di Rai3, a cavallo tra l’access prime time e l’inizio della prima serata, in onda dalle 20.10 alle 21.40 circa. È possibile seguirlo in diretta e in live streaming web sul portale Rai.Tv, che pubblica poi le puntate integrali, le clip e i materiali di approfondimento on demand sulla pagina dedicata del portale Rai.tv. La puntata è visibile anche grazie al servizio Rai Replay per i 7 giorni successivi alla messa in onda.

Che Fuori Tempo Che Fa | Diretta 10 Ottobre 2015 | Second Screen

Per commentare in diretta Che fuori tempo che fa vi consigliamo, ovviamente, il liveblogging di Blogo, dalle 20.10 su TvBlog. A parte questo, Che Fuori Tempo Che Fa è sui social network e si ‘appoggia’ sui profili di Che tempo che fa. Per seguire lo spin-off del sabato su FB bisogna andare sulla pagina ufficiale di Che tempo che fa. L’account Twitter è @chetempochefa, l’hashtag ufficiale #chefuoritempochefa.


I Video di TvBlog

Ultime notizie su Che Tempo Che Fa

Tutto su Che Tempo Che Fa →