OpenSpace: la conferenza stampa del nuovo programma di Italia 1

OpenSpace: ecco cosa hanno detto durante l’incontro con la stampa la conduttrice Nadia Toffa e la direttrice di Italia 1 Laura Casarotto.

di

Questa mattina a Cologno Monzese si è tenuto l’incontro stampa di presentazione di OpenSpace, il nuovo programma di Italia 1 condotto da Nadia Toffa. Era presente all’incontro, oltre alla conduttrice, la direttrice di Italia 1 Laura Casarotto. La prima a parlare è proprio lei.

Siamo coraggiosi. Cerchiamo di rinnovare. La promessa che vogliamo fare è quello di mantenere il ritmo, il tono e la ricchezza della casa madre, Le Iene. Abbiamo immaginato un luogo dove discutere portando le domande della gente. Nadia Toffa? Abbiamo un volto di stra eccellenza fichissima…

Nadia Toffa spiega:

Noi abbiamo cambiato il significato di fare notizia. Ormai tutti discutono in internet. Fare notizia significa sia le notizie dei giornali, ma anche quelle che nascono sui social e che non trovano spazio in tv. Internet è una bella piazza. Quella di OpenSpace deve essere altrettanto bella. OpenSpace parla di tutto, di politica, ma non solo, perché le persone non parlano solo di politica. Quando la televisione la  vedevo da casa mi chiedevo: “Perché non gli chiedi questo?”. La gente ha voglia di pungere.  Da casa possono arrivare degli spunti interessantissimi. Chi guarda da casa ha una passione e questa passione deve uscire. Noi partiamo dalle domande della gente. Si possono proporre le domande sul sito, ma anche votare le domande o proporre un personaggio, anche quello di un paesino che potrebbe essere interessante al grande pubblico. Se viene votato andiamo anche da lui. Open Space punta a far conoscere anche delle nicchie, degli angoli dove noi possiamo arrivare grazie al pubblico. L’unico limite è che non si accettano domande con offese e parolacce. Le altre sono tutte accettate.

OpenSpace argomenti

Tratteremo l’argomento Haters, perché per i ragazzi è un argomento molto dibattuto e sentito. Chi sono? Perché si accaniscono? Si parlerà con  Miss Italia, Paolo Ruffini e Frank Matano.

Altri argomenti:

  • gioco d’azzardo per minori. Dopo il servizio delle Iene che ha fatto la Toffa la gente vuole parlarne. Abbiamo mandato gli inviati da tutti coloro che hanno permesso la legalizzazione del gioco d’azzardo. Hanno accettato l’invito Giorgia Meloni, coloro che gestiscono il gioco d’azzardo in Italia (Confindustria Gioco rappresentata dal Dottor Pucci), un giocatore d’azzardo e uno psicologo.
  • Sarà ospite il pentastellato Di Maio che risponderà alle domande di Internet. Lui sarà da solo per rispondere al popolo del web.
  • Ci sarà il prete omosessuale e Adinolfi per trattare il tema dell’omosessualità tra i membri della chiesa.
  • Calcio scommesse. In studio Gervasoni. SI vedranno alcune partite incriminate. L’arbitro spiegherà come si faceva a truccare.  In studio ci sarà Andrea Scanzi. 

OpenSpace Gli inviati:

  • Gli inviati sono dei ragazzi che non hanno mai fatto televisione. “Sono delle Iene buone”
  • Il ruolo degli inviati: loro approfondiscono l’argomento e invitano la persona a partecipare al programma. Loro già pongono domande del web quando incontrano la persona per invitarla.

I Video di TvBlog