Canone Rai, Enel boccia Renzi: “Difficile farlo pagare in bolletta”

Il Presidente dell’Enel parla di problemi tecnici per il pagamento del canone Rai nella bolletta dell’Energia Elettrica, ipotizzato dal Premier Renzi.

Pagare il Canone Rai con la bolletta elettrica? Per la presidente dell’Enel Patrizia Grieco la proposta del Premier Renzi sarebbe difficile da applicare.

Dopo l’annuncio, non certo nuovo, fatto da Matteo Renzi a In Mezz’Ora di Lucia Annunziata domenica 4 ottobre, la presidente Grieco che non ha esitato a mostrare qualche perplessità sulla fattibilità del progetto.

“Inserire il canone Rai nella bolletta energetica mi sembra difficile da molti punti di vista: ci sono dei problemi e non so se siano risolvibili o meno”

ha dichiarato la Grieco a margine di una conferenza stampa tenutasi oggi al Museo MaxxI di Roma. La Grieco ha parlato di difficoltà tecniche legate ai sistemi di fatturazione e di perplessità giuridiche sull’applicabilità della ‘tassazione’ via bolletta.

“Assoelettrica ha preso una posizione per tutti gli operatori dichiarando che pagare il canone Rai in bolletta sembra una cosa molto difficile da realizzare e quindi sottolineando tutta una serie di problemi. Vedremo quali saranno le rispettive posizioni”

ha aggiunto la presidente dell’Enel. Si resta quindi in attesa del progetto del Governo sulla ristrutturazione del Canone Rai e di sviluppi circa le modalità di pagamento.