Chicago Fire, la terza stagione su Premium Action: la Caserma 51 affronta nuove missioni e sorprese

Su Premium Action di Meidaset Premium la terza stagione di Chicago Fire. Casey e Severide affrontano a modo loro l’esplosione in cui sono rimasti coinvolti, mentre Mills ha qualche problema di salute ed il resto della squadra accoglie un altro membro

Ci sono gli interventi da affrontare lungo le strade della città, ma anche le vicende private che fanno da sfondo ai protagonisti di Chicago Fire: la terza stagione, in onda da questa sera alle 21:15 su Premium Action di Mediaset Premium, vede i pompieri ed i paramedici della Caserma 51 alle prese con nuovi problemi.

-Attenzione: spoiler-
La terza stagione parte dall’esplosione che ha coinvolto i protagonisti nel finale della seconda stagione. Uno di loro non ce l’ha fatta, e sei settimane dopo i personaggi devono riprendersi da questa scomparsa. Tra di loro, Casey (Jesse Spencer), che continua a scontrarsi con Welch (Kenny Johnson), mentre Severide (Taylor Kinney) non è ancora tornato al lavoro.

Mills (Charlie Barnett), invece, è rimasto ferito nell’esplosione e questo potrà avere delle conseguenze sul suo lavoro, mentre scopre delle informazioni sulla sua famiglia che lo porteranno a prendere delle decisioni importanti. Gabriella (Monica Raymund), invece, è determinata a diventare vigile del fuoco, e per questo inizia a studiare sotto la supervisione dei colleghi.

A portare un po’ di comedy alla serie ci pensa Herrmann (David Eigenberg), deciso ad espandere il Molly’s, mentre Cruz (Joe Minoso) dovrà affrontare delle pesanti accuse, ma avrà il sostegno di Otis (Yuri Sardarov) e di Mouch (Christian Stolte). In Caserma, infine, arriva Sylvie Brett (Kara Killmer), paramedico originaria di una piccola città del Midwest ed in fuga dal futuro sposo e che avrà qualche difficoltà ad ambientarsi tra i ritmi frenetici della città.

Chicago Fire permette alla Nbc di avere ottimi ascolti, grazie ad un drama che sa ben realizzare scene d’azione senza dimenticarsi della scrittura dei protagonisti, che sono diventati beniamini dei telespettatori e che riescono a dialogare bene anche con i personaggi del primo spin-off della serie tv, Chicago Pd, con cui Chicago Fire ha realizzato un crossover nel tredicesimo episodio. Non solo: le due serie tv si affiancheranno alla sedicesima stagione di Law and order: Unità Speciale per altri due crossover (nel settimo e ventunesimo episodio). Infine, il diciannovesimo episodio di Chicago Fire farà da backdoor pilot a Chicago Med, secondo spin-off della serie tv che andrà in onda in autunno.

Ultime notizie su Chicago Fire

Chicago Fire è una serie tv creata da Micheale Brandt e Derek Hass, prodotta da Dick Wolf, che va in onda dal 2012 su NBC in America e dal 2013 in Italia, prima su Premium Action, poi su Italia 1.

Tutto su Chicago Fire →