Mezzogiorno in famiglia, prima puntata 12 settembre 2015: clima da villaggio vacanze, ma il ‘capoanimatore’ Amadeus dirige il tutto con professionalità

Mezzogiorno in famiglia, la prima puntata della nuova stagione in diretta su Blogo: la recensione.

Mezzogiorno in famiglia, prima puntata 12 settembre 2015: La nostra recensione

Mezzogiorno in famiglia, il contenitore del weekend di Rai2, è ripartito senza grosse variazioni. Confermati i conduttori: Amadeus, che sta vivendo un bel periodo professionale; la brava Alessia Ventura, subentrata nella passata stagione a Laura Barriales, per la gioia di tutti i Salviners che inneggiano al “Prima gli italiani” (in questo caso italiane); Friscia, che seppur non rievoca i fasti di Macao e il suo Di Giovanni settimo piano, qui sta meglio che a Tale e quale show; l’inossidabile Maestro Mazza.

Capitolo inviate. Brave entrambe: l’ex Miss Italia e starlette del Bagaglino Manila Nazzaro, misurata e professionale, ed Elena Ballerini leggermente più energica, ma un po’ troppo urlante da avere il fiatone.

Quanto al programma, c’è poco da dire. Qualche gioco nuovo innestato nella scaletta dei giochi vecchi. E per vecchi non si intende solo il fatto che siano già stati fatti nelle passate edizioni, ma proprio nel senso di “antico”, “ammuffito“. Tra birilli umani, parolieri, puzzle, giochini da casa, tutto ha l’estremo odor di naftalina. E quando Masciarelli (ospite) ha fatto il suo ingresso con le pinne da usare come pale per lanciarsi sulla testa delle pizze finte, capiamo che il repertorio dei giochi aperitivo dei villaggi vacanze è stato consultato interamente. E fortuna che interviene Rai 2 con i giochini vip come collocamento per tanti ospiti che, su altri lidi, dovrebbero aggiornarsi solo sulla cronaca nera per ottenere qualche poltroncina da opinionista o un gettone di presenza.

Il contenitore tutto sommato tiene compagnia, senza grosse pretese, a un pubblico in avanti con gli anni che merita comunque il dovuto rispetto e dei programmi di svago semplice. E Amadeus e la sua squadra il loro dovere lo fanno con inappuntabile professionalità e simpatia.

Mezzogiorno in famiglia, prima puntata 12 settembre 2015: diretta

  • 11.00

    Si comincia con la nuova sigla e il balletto delle dj. Sarebbero le Veline del condominio? Stacchetti così ricordano Passaparola.

  • 11.02

    Amadeus, padrone di casa, presenta il cast. Poi i due comuni in gara: Amalfi capitanato da Matilde Brandi e Rapallo capitanato da Stefano Masciarelli.

  • 11.06

    Collegate dalle piazze Manila Nazzaro (da Amalfi) e Elena Ballerin, che urla (da Rapallo)

  • 11.13

    Primo gioco: ‘Dammi la mano’. Il concorrente bendato deve indovinare a chi dà la mano. Prestano le mani i componenti del cast. Carmine per Amalfi le indovina tutte e 5. La concorrente di Rapallo solo una.

  • 11.20

    Si gioca al Paroliere. Un gioco che richiama il vecchio Cruciverbone. Prima si sfidano i nip, poi i VIP.

  • 11.22

    Se non ci fossero i programmi con i giochi di Rai 2 ad elargire gettoni di presenza ai vip. Le cuffie con le orecchie sono tutto un programma.

  • 11.28

    Il gioco La senti questa voce. Per non perdere il gusto dei giochi al sapor di naftalina.

  • 11.34

    Fine prima parte. Si gioca in piazza ad Amalfi, una grande salto con la corda lunga 10m con 5 concorrenti. Miglior risultato 19. Complimenti a Manila Nazzaro, un’inviata misurata e ‘professionale’.

  • 11.37

    Da Rapallo l’inviata è meno misurata e le urla si sprecano. Anche qui si gioca con la corda. 27 salti, vincono il primo punto.

  • 11.39

    Nuovo gioco “Facciamo l’Italia”. Non è l’Italia in miniatura, ma due grossi Puzzle da comporre per i 2 concorrenti e i capitani vip. Si comincia dal Sud. Matilde Brandi e la sua squadra fanno un disastro: rimandata in geografia.

  • 12.00

    Seguono altri grandi classici, la prova di ballo e il giochino telefonico con i telespettatori. Domande facilissime, ma d’altronde regalano 100 e 200€.

  • 12.10

    Altro gioco Aprite quella porta. Masciarelli e la Brandi chiusi in cabina e le concorrenti non sono riuscite a liberarli. Chissà perché..

  • 12.21

    Gioco nomi e cognomi. Uno dopo l’altro, il ritmo non manca. Ma è tutto così vecchio. Dopo Masciarelli con pinne che deve sollevare una pizza finta e raccoglierla sul cappello credo di aver visto il massimo dei giochi aperitivo dei villaggi vacanza.

  • 12.28

    Il temino di Friscia vestito da bambino ci fa rimpiangere il Di Giovanni 7° piano di Macao. Ma è tutto funzionale a un gioco in cui trovare gli errori.

  • 12.35

    La Nazzaro e la Ballerini, dalle rispettive piazze, raccolgono le testimonianze su tradizioni e mestieri del luogo.

  • 12.42

    Il gioco dei birilloni umani, l’unico che mi piacerebbe fare. Rapallo domani partirà con un punto di vantaggio.

  • 12.50

    Salutate le piazze, c’è ancora tempo per una manche di La senti questa voce con i telespettatori. Divertentissime le anziane che non sentono quello che chiedono i conduttori e vanno da sole: “Da dove chiama?”, “La numero 4”.

  • 12.56

    Sui titoli di coda si canta tutti insieme, cast e ospiti, come un po’ si faceva nei vecchi contenitori televisivi. Puntata finita.

Mezzogiorno in famiglia, prima puntata 12 settembre 2015: anticipazioni nuova edizione

mezzogiorno-in-famiglia.png

Riparte oggi, sabato 12 settembre 2015, su Rai 2 la nuova stagione di Mezzogiorno in famiglia, programma di Michele Guardì, Anna Maria Flora, Massimo Giacomazzi, Ivo Pagliarulo e Tonino Quinti. Confermato il cast dell’edizione 2014/2015: Amadeus, Alessia Ventura e Sergio Friscia con l’oroscopo di Paolo Fox, orchestra diretta da Gianni Mazza, regia di Michele Guardì. Confermate anche le inviate Manila Nazzaro e Elena Ballerini così come le dj Jas & Jay. Su Blogo seguiremo la partenza, come sempre, in liveblogging e vi daremo la nostra impressione.

Come da tradizione il contenitore terrà compagnia con giochi, balli e canti alla scoperta delle bellezze nascoste del nostro bel Paese. Il programma vedrà protagonisti anche in questa edizione i comuni d’Italia, nel torneo che mette in palio uno scuolabus. Premio che il Comune, primo classificato, destinerà agli studenti delle proprie scuole materne ed elementari. In questa prima settimana le inviate Manila Nazzaro ed Elena Ballerini saranno rispettivamente ad Amalfi (SA) e Rapallo (GE),primi comuni in gara nell’edizione 2015/2016.
I comuni interessati possono scrivere a [email protected] , telefonare al n. 06 3724680 oppure inviare un fax al numero 06 36866958.

Mezzogiorno in famiglia, prima puntata 12 settembre 2015: come seguirlo in tv e streaming

Oltre a seguire e commentare la nostra diretta, il programma è visibile su Rai 2 e in streaming sul portale rai.tv.

Mezzogiorno in famiglia, prima puntata 12 settembre 2015: second screen

Il programma ha una pagina Facebookoltre che un account Twitter. L’hashtag per cinguettare sui social è #mezzogiornoinfamiglia.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Mezzogiorno in famiglia

Tutto su Mezzogiorno in famiglia →