Tale e Quale Show 2015, Fedez deriso per i tatuaggi. Lui twitta: “Vergognatevi”

Tale e Quale Show 2015: Fedez infuriato su Twitter per qualche commento di troppo sui suoi tatuaggi. Carlo Conti tenta di recuperare in corsa…

di grazias

Questa sera ha preso il via nel primetime di Rai 1 la nuova edizione di Tale e Quale Show (che noi abbiamo seguito con il nostro consueto live). Tra alti e bassi, inevitabile l’imitazione del fenomeno rap del momento: Fedez. A cimentarsi nell’impresa il comico di Made in Sud Francesco Cicchella accompagnato dall’attrice Giulia Luzi. A loro il compito di far rivivere live Magnifico, la hit della premiata coppia Fedez-Michielin. La performance non ha destato particolari brividi ma i commenti della giuria, ecco, quelli sì…

Il primo a prendere la parola è stato Claudio Lippi che ha esordito con un coraggioso: “Bravo Francesco, fai schifo proprio come lui” con chiaro riferimento ai tatuaggi, fedelmente riprodotti su braccia e collo di Cicchella. “Ma del resto lui è nato tutto così, poi gli hanno pulito la faccia“, ha aggiunto il giurato, aggravando la sua posizione.

Di meglio non ha fatto la sua collega Loretta Goggi che ha bellamente ammesso di non conoscere molto Fedez (“ho visto qualcosa su Youtube“), anzi, di non saper nemmeno come si pronunciasse il suo nome (d’arte) ostinandosi a mettere l’accento sulla seconda “e”. “Ma poi come si chiamerà di nome Fedez?” – ha aggiunto per amor di pignoleria – “Emilio? Emilio Fedez?”. E giù a ridere da sola come un Gabriele Cirilli qualunque.

Un siparietto non propriamente edificante e inevitabilmente poco gradito dal diretto interessato che, tramite Twitter, ha dapprima ridicolizzato trucco e parrucco dei due concorrenti (con una rapida frecciata anche nei confronti di Carlo Conti)…

…per poi commentare piccato (salvo cancellare poco dopo il cinguettio):

schermata-2015-09-12-alle-00-21-02.png

Quindi a #taleequaleshow hanno detto che faccio schifo per i miei tatuaggi? Paleolitico. Che tristezza che siete, vergognatevi.

Ci sarà una controreplica? Prima, forse, bisognerebbe spiegare all’arzilla giuria l’esistenza di Twitter. O Twittér?

A metterci una pezza pensa Carlo Conti che, prima di lanciare la classifica finale, fa un commento spontaneo sul rapper:

Fedez per noi rimane un grandissimo artista, ci tenevo a precisarlo. Qualcuno ha fatto commenti non corretti sui suoi tatuaggi che possono piacere o non piacere ma questo, lo ribadisco, non significa che lui non sia per noi un grandissimo artista.

E Fedez spiega perché ha cancellato il tweet iniziale:

tale-e-quale-show-2015-fedez.png

Ultime notizie su Carlo Conti

Carlo Conti è un conduttore e autore televisivo e radiofonico fiorentino classe '61.

Tutto su Carlo Conti →