• Tv

Iraq – Tiro al bersaglio

Internet e i contenuti video – e continua il mio indiscusso sostegno all’idea di creare, un passo dopo l’altro, una picola Blog tv – hanno una libertà che le televisioni non hanno, e non sono certo il solo a ripeterlo fino alla nausea. Grazie a Arcoiris Tv, che ha fatto propria questa verità, si sta

Internet e i contenuti video – e continua il mio indiscusso sostegno all’idea di creare, un passo dopo l’altro, una picola Blog tv – hanno una libertà che le televisioni non hanno, e non sono certo il solo a ripeterlo fino alla nausea. Grazie a Arcoiris Tv, che ha fatto propria questa verità, si sta diffondendo in rete anche in Italia un video sull’Iraq, che mostrerebbe i vigilantes americani che fanno il bello e il cattivo tempo in Iraq. Si tratterebbe dei contractors della AEGIS Special Risk Management – uso il condizionale perché in questi casi è sempre doveroso farlo: anche se il contenuto del video parla chiaro non c’è modo di attribuirne direttamente la responsabilità a qualcuno, anche se queste sono le voci che girano in rete -, un gruppo di civili strettamente connessi con le manovre militari in Iraq. Vogliamo chiamarli mercenari?
Tant’è, mentre vedete il video ricordatevi una cosa. Dietro a quelle armi ci sono assassini, e dentro a quelle macchine che vedete schiantarsi in quella maniera un po’ surreale (in alto uno screenshot), ci sono morti.
Ecco i vari formati in cui è disponibile il filmato, su Arcoiris Tv:
Formato Real Player (ADSL)
Formato 56K
Formato Windows Media Player – ADSL
Formato Windows Media Player – 56K

(grazie per la segnalazione a Whystyle)

I Video di TvBlog