Dopo l’Estate torna la Vita in diretta. Lotta di classe tra Eleonora Daniele e Cristina Parodi?

Estate in Diretta contro gli stravizi vip in Costa Smeralda. Peccato che alla festa ci fosse anche Cristina Parodi, che ritorna domani a La vita in diretta…

Due filosofie, due stili, due approcci diversi al pubblico. Domani Eleonora Daniele, quella che non si è fatta un giorno di mare e non si è manco sposata pur di far compagnia agli anziani, torna alle sue Storie Vere e rilascia La Vita di tutti i giorni, quella in Diretta, a Cristina Parodi, first lady del giornalismo come della mondanità.

Il passaggio di consegna è avvenuto con una gaffe (involontaria?), che forse è passata inosservata ai più. Nella puntata di venerdì di Estate in diretta è andato in onda un servizio sulla bellavita in Costa Smeralda, accolto in studio con toni piuttosto censori. La conduttrice si stava occupando di consumi a singhiozzo e di problemi economici, prendendo così le distanze da certi stravizi vip:

“Vediamo, invece, chi sta bene anziché chi vive con 600 euro di pensione. Altre realtà di vita”.

A questo punto è stata mostrata una festa esclusiva in Costa Smeralda, di quelle smoderate di una volta. E tra gli invitati c’era nientemeno che… Cristina Parodi, la conduttrice della versione invernale accompagnata dai fratelli Roberto e Benedetta. Tutti hanno fatto finta di niente, mal rientro in studio la Daniele ha continuato con la sua tirata moralistica (che di fatto coinvolgeva indirettamente anche Lady Gori)

“2500 euro di coperto, per questa cena che dicono essere stata a scopo benefico. Io la ricchezza vera la guardo negli occhi di questa donna in studio… Certo, son tanti una cena di 2500 euro a coperto. Però la cena è a scopo benefico”.

Anche in studio i toni criticoni degli ospiti si sono sprecati:

“Immaginate quanti stipendi pagati negli alberghi per questa cena. L’ostentazione di lusso in un Paese di grandi sacrifici è volgare.”.

Chissà se Cristina Parodi, dopo un’estate di gran belle vacanze, commenterà il suo ritorno alla Vita di tutti i giorni. Di certo lei non dirà ‘uè uè, signore’ solo per ingraziarsi il pubblico. Tornerà su Rai 1 da padrona di casa sincera (e ben vestita, che male c’è) che è. Questione di stile. E di trasparenza, anche nel non vergognarsi di ciò che si fa in pubblico per essere populisti a tutti i costi.

Le signore di Rai1 rimpiangeranno l’ammiccamento all’austerity o ritroveranno piacevole il bonton di un salotto che non rincorre lo strillone della concorrenza? Il ritorno domani di Marco e Cristina (che non sono mai stati dalla parte della gente a tutti i costi) ci darà una risposta.

Ultime notizie su La vita in diretta

La vita in diretta è il rotocalco che presidia il daytime pomeridiano di RaiUno dal 2000, ma l'esperimento era iniziato su RaiDue nel 1994 con La cronaca in diretta di Alessandro Cecchi Paone, diventato nel 1995 L'Italia in diretta con Alda D'Eusanio.

Tutto su La vita in diretta →