Brotherhood, su Comedy Central la sit-com inglese a sfondo familiare

Su Comedy Central (canale 124 di Sky) Brotherhood, sit-com con al centro due fratelli che devono diventare più responsabili dopo la scomparsa della loro madre per aiutare a crescere il loro fratello minore

Su Comedy Central (canale 124 di Sky) arriva una nuova sit-com inglese che racconta la famiglia dal punto di vista di tre fratelli uno diverso dall’altro: Brotherhood, in onda da questa sera alle 21:00, è un racconto familiare in cui i tre protagonisti devono aiutarsi a vicenda per affrontare la vita di tutti i giorni senza rinunciare, però, ai soliti litigi.

Dan (Ben Ashenden) e Toby (Johnny Flynn) sono due fratelli molto diversi tra di loro che, dopo la scomparsa della madre, devono unire le forze per crescere insieme il loro fratello minore Jamie (Scott Folan) che, da quando è scomparsa la donna, non parla più.

I due, molto giovani, devono così improvvisarsi più adulti di quanto sembrino per aiutare Jamie a crescere. Dan lavora per un magazine, è sarcastico, preciso ed ha un’attrazione nei confronti della collega Poppy (Ellie Taylor). Toby, è disordinato, ingenuo e più rilassato del fratello. Due caratteri che dovranno riuscire a fare in modo che Jamie riprenda a parlare, per aiutarlo a crescere senza problemi.

I tre protagonisti sono circondati da altri personaggi, che s’inseriscono nelle gag al centro degli episodi: Miss Pemberton (Gemma Chan, Humans) è l’insegnante di Jamie, con cui Toby ha avuto un’avventura di una notte; zia Debbie (Sarah Hadland), invece, è preoccupata che Jamie non cresca in un ambiente adatto alla sua età e sembra essere più affezionata a lui che a suo figlio Christopher (Dillon Cox).

I tre protagonisti, quindi, dovranno trovare un modo per evitare guai e soprattutto capire come crescere aiutandosi l’un l’altro. La sit-com, con il solito humor britannico, racconta una situazione familiare difficile sottolineando però l’importanza della famiglia per i due fratelli maggiori, costretti a diventare adulti ma restando dei giovani uomini che hanno ancora molto da imparare.

Brotherhood declina la comedy familiare usando personaggi che incuriosiscono così il pubblico giovane, grazie ad un cast simpatico ed a situazioni che scherzano sulla famiglia.

I Video di TvBlog