Serie tv, novità: Melina Kanakaredes in Stolen for good, USA Network vuole Women’s Murder Club

L’attrice di CSI New York sarà protagonista e produttrice di una serie indipendente. Nel frattempo USA Network è interessato alla collana di romanzi di James Patterson.

di ,

1st to die: USA Network è interessata a trasporre televisivamente la collana di romanzi di James Patterson Women’s Murder Club. La serie, scritta e prodotta da Tony Krantz (produttore esecutivo Patterson), racconterà le storie di quattro donne di San Francisco, una detective della omicidi, una giornalista, una coroner e una avvocatessa, che risolvono casi insieme. I romanzi erano stati già adattati per la tv otto anni fa da ABC, ma il risultato fu di una sola serie di tredici episodi. Questa volta ogni libro sarà al centro di una stagione di dieci episodi, così da rendere la serie antologica. Il primo capitolo sarà basato sul primo libro, 1st To Die, che racconta la caccia ad un assassino stalker di coppie appena sposate.

Nuova serie Amazon: Amazon ha ordinato il pilot della comedy scritta da Diablo Cody e Tig Notaro (che sarà anche la protagonista), prodotta da entrambe insieme alla Pig Newton di Louis C.K.

Saints & Strangers: Vincent Kartheiser interpreterà un inglese sepratista che serve da trenta anni il governatore della colonia di Plymouth nella miniserie Nat Geo.

Stolen for good: Melina Kanakaredes sarà la produttrice, sceneggiatrice e protagonista di una serie indipendente creata dalla Dynamic Television. Il progetto, che vede Nancy Miller in veste di showrunner e produttrice esecutiva, è incentrata sulla misteriosa ladra Hermes (Kanakareds), una ladra di fama internazionale la cui vera identità è sconosciuta. In un mondo dove nulla è come sembra, la donna cercherà di correggere gli errori del passato recuperando oggetti inestimabili rubati per restituirli ai legittimi proprietari, facendosi una serie infinita di nemici potenti, da collezionisti privati a membri dell’ISIS.