Palinsesti Mediaset 2015-2016

Embargo fino alle ore 12 del 1° luglio 2015. Fino ad allora, non si potrà scrivere nulla a proposito di programmi e novità della prossima stagione tv del biscione

I The Kolors alla Presentazione dei Palinsesti Mediaset 2015-2016

1 luglio 2015, ore 12.01 – Ecco, ora l'embargo non c'è più e possiamo fare una rassegna dei Palinsesti Mediaset della prossima stagione televisiva. Ma prima qualche parola sulla serata. Premesso che il racconto dello scorso anno era più divertente di questo e che non si ripete quel che si è dato, premesse le solite: «Ma sei su Instagram?» «No, ma io ti seguo su Twitter», «Ah il web», ecco che inizia la serata dedicata alla stampa. Conduce Gerry Scotti. Non Chiambretti (e non è un caso. Spoiler: per il momento, Pierino non è previsto nell'offerta Mediaset. Dicono che stanno lavorando a una prima serata per lui. Vedremo). Il balletto introduttivo è coreografato da Giuliano Peparini, su Forbimidable di Stromae.

Non è un caso che ci sia il direttore artistico di Amici. Fra la cena e la conferenza stampa notturna, Amici tornerà, fra l'altro, con l'esibizione dei The Kolors. E infatti nella parte di riassunto dei dati della stagione che è finita si insiste molto sui successi di Maria De Filippi.

Pier Silvio Berlusconi esordisce rettificando un po' l'incipit della conferenza dell'anno scorso, quando disse di tifare per Renzi («o meglio, per la fretta del governo Renzi»). «Ora», dice, «da imprenditore e da italiano voglio avere fiducia nelle riforme, che però si sono arenate»). Ma niente paura, non ci sono titoloni da fare: Pier Silvio Berlusconi precisa di non voler entrare in politica, pur essendo affascinato dal «patrimonio» umano di Forza Italia.

Poi c'è la stoccata a SKY (Gerry Scotti sale sul palco con una parabola e chiede se può buttarla. Risate a denti stretti, perché si deve. In cambio, Scotti riceve una Smart Cam). Il tema è ovviamente il calcio, con la Champions League in esclusiva per tre anni (ormai lo sappiamo tutti, è stato ripetuto fino alla nausea).

Marco Paolini, direttore dei palinsesti, fa una disamina dei risultati della stagione passata, presentata come lusinghiera. Poi è tempo di palinsesti e programmi. E dunque vediamoli nel dettaglio. E ricordatevi che l'open bar è la manifestazione più democratica che esista (sì, è così che si chiude la cena e si passa, poi, alla conferenza stampa).

Canale 5

Intrattenimento – Confermati, naturalmente, Tú sí que vales, C'è posta per te e Amici. Nel "pacchetto" Maria De Filippi c'è anche – ma è cosa nota da tempo – uno speciale con Renato Zero. E con altri personaggi, ancora non specificati. Sempre con fascino, arriverà prima o poi anche Piccoli giganti (verosimilmente a gennaio 2016, comunque dopo Tú sí que vales).
Poi, Grande Fratello e Grande Fratello VIP. il primo in autunno, conduce Alessia Marcuzzi. Il secondo ancora da vedere, sia la collocazione sia la conduzione, a seconda degli impegni di Marcuzzi, che farà anche l'Isola dei Famosi. Torna pure quella, forse in autunno 2016. Nei retroscena di Blogo facevamo varie ipotesi in merito al GF + GF VIP.
Poi c'è quello che viene definito (forse un po' pomposamente?) l'evento televisivo dell'anno. Che sarebbe il progetto con Adriano Celentano che dovrebbe comprendere anche il cartone animato Adrian. Più una serata evento di presentazione, più altro.
A Capodanno, invece, c'è Gigi D'Alessio Live.
Un anno di pausa per Zelig. Rivedremo, invece, Scherzi a parte (forse sempre con Bonolis) e Ciao Darwin. Ci sarà spazio anche per Masters of Magic (Gerry Scotti).

Fiction – Squadra Antimafia 7, L'onore e il rispetto 4, Non è stato mio figlio (con Gabriel Garko, Stefania Sandrelli, Anna Galliena), Senza identità 2.
Nel 2016: Fuoco Amico - Task Force 45 (con Raoul Bova e Megan Montaner), Un amore per due (Giorgio Panariello e Lorenza Indovina), Rimbocchiamoci le maniche (Sabrina Ferilli), Romanzo siciliano (Fabrizio Bentivoglio, Claudia Pandolfi).
Poi il progetto di fiction con Gianni Morandi, prodotto da Lux: sarà una serie "famigliare" in 8 puntate, riprese a febbraio-marzo con Morandi protagonista. In conferenza stampa qualcuno chiede se sarà lui, Morandi, il "Terence Hill di Mediaset".

Cinema – I film che vedremo in prima tv: Sole a catinelle, Buongiorno papà, Now you see me - I maghi del crimine, Gravity, Blue Jasmine, Un boss in salotto, Hunger Games - La ragazza di fuoco, Ci vuole un gran fisoco, Quello che so sull'amore, Indovina chi viene a Natale, Wall Street 2, Una donna per amica

Confermati: Avanti un altro, Striscia la notizia, Matrix, Mattino Cinque, Forum, Beautiful, Uomini e donne, Il Segreto, Pomeriggio Cinque, Verissimo, Melaverde, Domenica Live.

Italia 1

Intrattenimento – Colorado con Luca e Paolo, Le Iene (Blasi-Mammucari, ma senza Gialappa's), Mistero. Fra le "novità", ecco The Secret Millionaire, che aspettavamo già l'anno scorso, e il talk Openspace con Nadia Toffa, da Le Iene.
Poi ci sarà un istant movie (o docufiction o docureality, a seconda di come volete chiamarlo. Fra filmato, cartella stampa, presentazione si usano un po' tutti i termini) su Fedez.

Serie Tv – CSI (quattordicesima stagione), Gotham, Transporter st. 2, Person of Interest st. 4, I simpson (stagione 26), Arrow (quarta stagione)

Sport – Free un match italiano di Champions League per ogni turno. La Juventus sarà sempre su Premium. Dunque, in questo "slot" si alterneranno Roma e Lazio (se quest'ultima passerà i preliminari. Se no, in chiaro su Italia1 sarà sempre Roma). Campionato del mondo Superbike, il Tg Sport Mediaset, Tiki taka.

In seconda serata, inchieste de Le Iene e Fronte del Palco.

Rete 4

Nessuna novità. Si conferma il prime time con Quinta colonna, Quarto grado, Maurizio Costanzo Show, La strada dei miracoli.

Cinema – Di nuovo in gioco, tutta la serie Rambo, tutta la saga di Bourne

Access prime time – Dalla vostra parte

Seconda serata – Terra!, Confessione Reporter

Day Time – Lo sportello di Forum, Ricette all'italiana, Donnavventura

Downtown Abbey trasloca su La5.

Mediaset premium

Ovviamente, si insiste molto sull'esclusiva Champions League per tre anni. E sul calcio in generale.

Tre le proposte: tutti i pacchetti (Serie&Doc, Infinity, Calcio&Sport Cinema) a 42 euro (26 euro per sei mesi); Serie&Doc + Calcio&Sport a 36 euro (senza alcuna offerta); tutto senza lo sport a 26 euro (offerta per sei mesi a 19 euro).

Fra le Serie Tv si segnalano inedite e in esclusiva: Deadbeat, Undercover, iZOmbie, American Odissey, Constantine, Forever, 100 code, Stalker, Chasing Life, The Mysteries of Laura, Satisfaction, State of Affairs, Allegiance, Girlfriens' Guide to Divorce, Flikken Maastrich

La5

Serie – Quinta stagione di Downtown Abbey. Dallas (terza stagione). The Vampire Diaries (sesta stagione)

Produzioni originali di prime time – Il boss dei pre-diciottesimi, Midnight Fest, Ready Steady Clean!, bella più di prima

Daytime – Grande Fratello

Cinema in prime time – Now is good, Peace, love & misunderstanding, Ride, Barefoot, After the ball, Babysitter per amore, Bravetown, Veronica Mars (il film)

1 luglio 2015 – Palinsesti Mediaset – Sì, ci siamo ripresi dalla cena e dalla serata e ora siamo al lavoro per proporvi una rassegna di tutto ciò che è stato detto ieri sera e di tutto ciò che si potrà vedere nella prossima stagione televisiva Mediaset. C'è ancora un embargo a frenarci, naturalmente. Ci si legge alle 12.01.

Palinsesti Mediaset 2015-2016

30 giugno 2015 – Questa sera a Cologno Monzese, in una serata dedicata alla stampa, si presentano i Palinsesti Mediaset 2015-2016. Verranno annunciati i programmi e le novità per la prossima stagione televisiva in casa biscione, esattamente una settimana dopo la presentazione della prossima stagione in casa Rai.

C'è ben poco da dire, per il momento, e ben poco si potrà scrivere anche in serata: l'invito prevede un embargo assoluto fino alle ore 12 del 1° luglio 2015. Prima di allora, dunque, nessuna testata giornalistica, in base al consueto "accordo fra gentiluomini" (uffici stampa e giornalisti, nel caso specifico).

Un accordo che spesso si porta appresso storture di vario genere (chi dimentica Sanremo 2014?) e che sempre più spesso rivela il suo anacronismo ma che, come di consueto, TvBlog rispetterà. Se non altro, il sottoscritto e i colleghi saranno costretti a restar lontani dai social network per una sera.

E allora cosa vorremmo scrivere da queste parti, in attesa della presentazione?

Ci piacerebbe una stagione televisiva di sperimentazioni e innovazioni di qualità senza dimenticare il pop, linfa vitale, senza dubbio. Ci piacerebbero programmi nuovi. Ci piacerebbero un sacco di cose, ma non possiamo che stare a vedere (e aspettare per raccontare). Sicuramente si ribadirà l'esclusiva Mediaset sulla Champions League. Sicuramente tornerà protagonista il Grande Fratello. All'appello, fra l'altro, mancano alcuni dei programmi che erano stati annunciati un anno fa (per esempio: Goggle-Box, Rising Star, The Secret Millionaire): ritroveremo anche loro?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: