Analisi Auditel – La Tv del mattino di mercoledì 20 maggio 2015

Le curve degli ascolti minuto per minuto della televisione del mattino di mercoledì 20 maggio 2015.

di Hit

Partiamo alle ore 7 con la curva blu del Tg1 al comando al 19% di share seguita subito dalla curva arancione della Prima Pagina del Tg5 che poi la supera, entrambe poi raggiunte dalla curva verde di Buongiorno Italia e Buongiorno Regione attorno al 15%. In seguito la curva di Unomattina sale con l’avvicinarsi del Tg1.

La sfida dei Tg delle ore 8 è vinta dalla curva blu del Tg1 che tocca la soglia del 24%, subito sotto c’è la linea arancione del Tg5 che si ferma al 22%. La curva verde di Agorà si alza fin verso il 10% di share, con la curva di Mattino 5 che si posiziona subito sotto la linea del 15%, in calo però durante il programma. La curva di Unomattina scorre al comando nei pressi della linea del 20% , in crescita poi con il programma di attualità Storie vere.

La curva arancione di Canale5 va poi al comando con Forum quando si posiziona nella corsia che va dal 15 al 20% di share e con la curva blu di A conti fatti che si ferma subito sopra la linea del 15% di share in crescita con l’avvicinarsi della Prova del cuoco. La curva rossa dei Fatti vostri si posiziona nei pressi della linea del 10% di share fortemente penalizzata dalla diretta dal Parlamento, mentre la curva blu della Prova del cuoco parte dal 15% per poi arrivare al 20%, superando la curva di Forum, con la curva di Studio aperto che si porta fin verso il 17% di share.

La sfida dei Tg delle ore 13 è vinta dalla curva del Tg5 che si posiziona sulla linea del 20%, con la curva rossa del Tg2 delle 13 ferma al 18%. La curva blu del Tg1 delle ore 13:30 arriva a toccare il 24%, con la curva arancione di Beautiful che poi si fa sotto.

Curve share minuto per minuto totale individui

Analisi Auditel

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Amici di Maria De Filippi

Amici è un talent show ideato e condotto da Maria De Filippi, andato in onda, per la prima volta, nel 2001.

Tutto su Amici di Maria De Filippi →