Serie tv, novità: Bradley Cooper in Limitless, Ted Danson in CSI Cyber 2

L'attore del film Limitless prenderà parte alla serie tv, mentre il protagonista di CSI trasloca nello spin-off, Cyber.

Bradley Cooper Limitless

American Crime Story: Malcolm-Jamal Warner prenderà parte al primo capitolo della serie antologica Fx creata da Ryan Murphy dedicato al caso di O.J. Simpson. L'attore vestirà i panni di Al "A.C." Cowlings, un ex giocatore di football professionista, molto amico di Simpson, meglio conosciuto per aver guidato la Ford Bronco bianca che venne inseguita dalla polizia in diretta tv.

CSI: Marg Helgenberger potrebbe recitare nel film tv di due ore che chiuderà degnamente la storia dell'amatissima serie CBS. L'attrice vestirà nuovamente i panni dell'agente dell'FBI Catherine Willows, personaggio interpretato dalla prima alla dodicesima stagione e, successivamente, in occasione del trecentesimo episodio. Nel frattempo Nina Tassler di CBS ha detto che non è escluso che oltre al film evento venga anche ordinata una miniserie di sei puntate.

CSI Cyber: Ted Danson sarà regular nella seconda stagione della serie CBS. L'attore interpreterà il personaggio, già noto al pubblico di CSI, di D.B. Russell. Nella seconda stagione, invece, non vedremo Peter MacNicol: l'attore, che nella prima stagione ha interpretato l'Assistant Deputy Director FBI Simon Sifter, supervisore dell'agente speciale Avery Ryan (Patricia Arquette) pare abbia lasciato per motivi creativi.

Limitless: Breadley Cooper sarà ricorrente nell'adattamento del film del 2011 di cui è stato protagonista: l'attore riprenderà il ruolo interpretato nel film, ovvero quello di Eddie Morra, un romanziere che soffre il problema del blocco dello scrittore, fino a quando non usa una droga, l'NTZ-48, che gli regala capacità inaspettate. Cooper è stato guest star nel pilot ed è intenzionato a partecipare il più possibile alla serie CBS, ma tutto dipenderà dai suoi impegni cinematografici.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail