Fedez: salta ospitata al Grand Hotel Chiambretti

Fedez non sarà tra gli ospiti della prossima puntata del Grand Hotel Chiambretti

fedez chi scoop

E' il settimanale Chi, in edicola oggi, a lanciare la superbomba che riguarda uno degli ospiti che tutti i conduttori sognano: si tratta dell'onnipresente (almeno dal punto di vista televisivo) Fedez, già guest star al serale di Amici, al Maurizio Costanzo Show, a The Voice, a E poi c'è Cattelan, e a Servizio Pubblico con un video-commento sui tragici fatti nella Milano dell'Expo. Il rapper, confermato in giuria ad X Factor accanto ad Elio, Mika e Skin, non prenderà parte al programma di seconda serata di Piero Chiambretti su Canale 5 (in passato, avrebbe già rifiutato un intervento a Virus di Porro). Ecco spiegato il motivo:

Tutto era pronto per l'ospitata programmata da tempo, del cantante Fedez da Piero Chiambretti. Ma il rapper, differentemente da quanto stabilito in un primo contatto con lo stesso Chiambretti, quando ha saputo chi avrebbe fatto parte del cast e dei contenuti completamente stravolti, si è sentito tradito e ha preferito non partecipare all' ospitata. Chiambretti non l'ha presa benissimo. Per niente!

Il Pierino Nazionale trattato come una qualsiasi Barbara D'Urso (ecco cosa diceva di lei ad ottobre 2014: "Non andrei mai dalla d'Urso a fare l’opinionista che dice la sua sull’omicidio di una ragazzina, non andrei mai a parlare di quanto sono belli i miei capelli o come i pori della mia pelle siano splendenti. Io vado a cantare, raccontare quello che è il mio mondo")? Al centro di impegnati dibattiti socio-politici (come tutti i poeti moderni), Fedez, forse, ha preferito non condividere lo stesso palco con il cast di The Lady o qualche personalità di spicco come Francesca Cipriani, la subrettina Lisa Fusco ed ex isolani tanto cari al grande pubblico della rete ammiraglia Mediaset.

Coerenza e coraggio! Ricordando, al mondo intero, che Fedez è un ragazzo di appena 26 anni e che, catapultato in un circolo mediatico più grande di lui, può sbagliare spinto da eccessiva istintività. Di fronte ad un eccessivo accanimento e responsabilizzazione da parte di hater ma soprattutto addetti ai lavori, mettere un freno sarebbe la migliore scelta auspicabile?

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: