Netflix, Daredevil è la serie tv più vista, House of Cards terza

Secondo una ricerca, Daredevil sarebbe la serie tv più vista dagli utenti di Netflix, mentre House of Cards sarebbe al terzo posto

Ci voleva un supereroe per mettere in difficoltà Frank Underwood. Sebbene Netflix non abbia mai rivelato i numeri di quanti utenti vedono le serie tv sulla piattaforma di streaming on demand, numerose compagnie produttrici vorrebbero saperlo, per capire meglio quanto il fenomeno Netflix possa valere. Per questo, alcune si sono rivolte alla Luth Research per capire quali tra le serie prodotte dal colosso siano le più viste. La compagnia ha preso in considerazione un campione di 2.500 utenti (esclusi quelli che usano Netflix attraverso le Smart Tv), un po’ ristretto dato che gli abbonati in America sono 40,9 milioni. Come si fa con gli ascolti tv, ha quindi proiettato i numeri sul totale degli utenti.

Nonostante la grande popolarità, House of Cards non sembra essere la serie tv più vista da chi ha sottoscritto un abbonamento: la terza stagione dello show, uscita il 27 febbraio, nei primi trenta giorni in cui era online è stata vista dal 6,5% degli abbonati, ovvero 2,6 milioni di persone.

Huose of Cards sarebbe stato superato dalla novità Daredevil, primo di una serie di show che fanno parte dell’accordo stipulato tra Netflix e Marvel. La serie tv, nei primi undici giorni di rilascio (la ricerca è stata effettuata il mese scorso, poco dopo l’uscita del telefilm) sarebbe stata vista dal 10,7% degli utenti, vale a dire 4,3 milioni di persone.

Al secondo posto ci sarebbe un’altra novità, Unbreakable Kimmy Schmidt, vista dal 7,3% degli utenti (2,9 milioni di persone). Dopo House of Cards, invece, c’è Bloodline, con il 2,4% delle visualizzazioni (980 mila persone). Questo non vuole dire che House of Cards abbia stufato il pubblico: la serie tv con Kevin Spacey è ancora una delle più popolari su Netflix.

A marzo, considerate tutte e tre le stagioni, lo show è stato visualizzato dal 6,4% degli utenti. Inoltre, la serie che segue gli intrighi alla Casa Bianca è quella che il pubblico preferisce vedere più episodi alla volta: quasi la metà degli iscritti al servizio ha infatti visto almeno tre episodi della terza stagione in una sola giornata nei primi trenta giorni di rilascio.

Che si tenga conto di quanti episodi siano stati visualizzati, o di quante persone vedono una serie poco dopo la sua pubblicazione online, Netflix (che non ha commentato i dati) non può misurare il successo dei suoi show così come accade per le serie tv in onda sulle generaliste. Il metro di misura deve essere diverso, considerare diversi fattori e tenere conto delle abitudini di chi preferisce usare internet per vedere una serie tv invece della televisione. Forse, Netflix non è ancora interessata a tenere conto di questi dati, che adesso incuriosiscono solo i produttori ed i fan, che si divertono ad immaginare uno scontro tra Daredevil e Frank Underwood.

[Via Variety]

I Video di TvBlog

Ultime notizie su House of Cards

House of Cards è un political thriller sviluppato da Beau Willimon, adattamento dell'omonima miniserie BBC, basata sui romanzi di Michael Dobbs, che Netflix trasmette in streaming dal primo febbraio 2013.

Tutto su House of Cards →