Presenze

Ecco, questa è invece la tivvù che non vorremmo. Leggevo pochi giorni fa un’illuminante – tanto per cambiare – “Amaca” di Michele Serra, su Repubblica. Si parlava di razionale e irrazionale e non potevo che concordare con Serra nel rilevare che è sufficiente che uno ascriva l’astrologia – tanto per dirne una – a scienza

di

Ecco, questa è invece la tivvù che non vorremmo. Leggevo pochi giorni fa un’illuminante – tanto per cambiare – “Amaca” di Michele Serra, su Repubblica. Si parlava di razionale e irrazionale e non potevo che concordare con Serra nel rilevare che è sufficiente che uno ascriva l’astrologia – tanto per dirne una – a scienza esatta per aver diritto di parlare in televisione, di fare l’opinionista.
Ma c’è di peggio. Il nuovo reality su SKY Vivo, intitolato Presenze, versione italiana di Most Haunted.
E’ proprio quello che serviva al nostro pubblico: l’ennesimo reality, e per di più fatto apposta per i creduloni. Come se non ci fossero modi e linguaggi migliori per parlare di leggende, misteri, mostri e incubi.
[Grazie a Carla per la segnalazione]

I Video di TvBlog