Un Posto al Sole: quando la satira alla soap gioca brutti scherzi

Di Un Posto al Sole, come delle soap, ultimamente parliamo un po’ meno (anche perché ci sono i colleghi di Blogapuntate a occuparsene più approfonditamente). Eppure non abbiamo trascurato la recente uscita di uno dei personaggi cruciali della soap, interpretato sin dalla prima puntata dall’attrice Marina Tagliaferri. Proprio quest’ultima è diventata protagonista di un bizzarro

tagliaferriDi Un Posto al Sole, come delle soap, ultimamente parliamo un po’ meno (anche perché ci sono i colleghi di Blogapuntate a occuparsene più approfonditamente). Eppure non abbiamo trascurato la recente uscita di uno dei personaggi cruciali della soap, interpretato sin dalla prima puntata dall’attrice Marina Tagliaferri. Proprio quest’ultima è diventata protagonista di un bizzarro corto circuito, innescato da un blog che fa satira su UPAS (l’acronimo online per Un Posto al Sole).

E’ accaduto sostanzialmente questo: l’ufficio stampa della soap avrebbe chiesto a un sito amatoriale – ma ormai diventato un punto di riferimento per i fan – di intervistare l’attrice in questione. Peccato che a realizzare l’intervista in tono giornalistico e dunque impersonale sia stato lo stesso commentatore (avvistato anche su TvBlog) che aveva criticato nel Forum Rai la Tagliaferri. L’ex-attrice di Upas, insomma, si è sfogata con l’intervistatore non prevedendo che si trattasse del suo più feroce delatore:

“Colgo l’occasione per dire a Narciso lunatico (decisamente un nome appropriato ) che ho letto con gran dispiacere quello che lui ha scritto di me sul forum (…) Trovo sgradevole che tu voglia convincere altri lettori del forum di una mia formidabile antipatia, come ho trovato sgradevolissima e volgare la scena tra me e Petrit ridoppiata con frasi di una volgarità assoluta. (…) Quanto a far finta di avere una cosa nell’occhio per non salutare un fan, non so che dire, ne hai di fantasia. Non mi verrebbe nemmeno in mente. Certo, mi rendo conto che ad un fan come te non interessa pensare che in quel momento la persona che viene avvicinata potrebbe avere dei problemi, nella sua vita privata. Forse dovresti riflettere un po’ prima di sparare sentenze”.

Questa vicenda, apparentemente risibile e surreale, può prestarsi anche a una rilettura critica. Da una parte, che la tv commissioni alla rete articoli di promozione la dice lunga su quanto siamo diventati forza trainante del successo di un marchio. L’unica ingenuità degli addetti ai lavori, però, è di sottovalutare la provocazione insita in ogni blogger che si rispetti, che non si fa comprare così facilmente e rivendica un suo spazio di autonomia.

Il nostro commentatore l’ha fatto, giocandosi la carta dell’esclusiva e al tempo stesso tirando un brutto scherzo alla povera Marina quando le ha occultato la propria doppia identità. Passi che ci sarebbe potuta arrivare da sola, al momento della resa dei conti bisognerebbe essere più trasparenti.

Per questo, nonostante la risposta piccata, ci va di spezzare una piccola lancia a favore dell’attrice, che avrà avuto le sue ragioni per risentirsi così. Ricordiamo che gli interpreti di soap condividono spesso la sorte dei personaggi dei reality, con la differenza che spesso ci si dimentica della loro professionalità. Diventano oggetto di ogni dileggio e stroncatura e sono costretti a sopportarlo anche quando la linea di confine tra il personaggio e l’attore viene nettamente oltrepassata.

Personalmente, dopo aver imparato a non sparare mai giudizi su aspetti privati e personali dei personaggi noti, inviterei a placare il vespaio scoppiato nel forum Rai contro Marina Tagliaferri. Una veterana della soap che, uscita di scena controvoglia, starà lottando per riavere una vita normale e indipendente dalla sua Giulia Poggi.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Soap

Tutto su Soap →