Malviviendo, la web serie spagnola irriverente su La 3

Su La 3 (canale 143 di Sky) Malviviendo, la web serie spagnola che ha avuto online milioni di visualizzazioni

Il mondo delle web series sbarca su La 3. Se negli scorsi giorni il canale 143 di Sky (visibile anche su smartphone 3 ed in streaming sul sito ufficiale) ha iniziato a mandare in onda l’italiana “Facce da scuola”, da questa sera alle 23:00 tocca a “Malviviendo”, web serie spagnola dissacrante e cinica.

Creata da David Sainz, la serie è diventata un fenomeno mondiale. Il primo episodio, costato 40 euro, ha dato il via ad una serie di puntate viste da decine di milioni di persone online, tanto che i maggiori network spagnoli hanno cercato di portare “Malviviendo” in tv, non riuscendoci.

Uno dei segreti del successo della serie sta infatti nel suo essere davvero politically uncorrect, non facendosi problemi ad usare un linguaggio crudo ed a mostrare personaggio che non sono proprio un modello da seguire. Tra tutti, il protagonista, El Negro (David Sainz), studente fuorisede ormai dedito più che agli esami al consumo di marijuana ed all’attività di parcheggiatore nell’immaginario quartiere di “Los Banderilleros” a Siviglia.

Tra i personaggi, El Postilla (Carlos Medrano), ladro affetto da narcolessia; El Zurdo (David Valderrama), dongiovanni ma anche spacciatore del quartiere; ed El Kaki (Tomás Moreno), ex soldato su sedia a rotelle, che non vuole mai essere aiutato.

I protagonisti, puntata dopo puntata, cercano di sopravvivere alla quotidianità, trovando nuovi escamotage per tirare avanti senza faticare troppo. A colpire, oltre ai dialoghi taglienti, è anche la passione degli autori per i telefilm americani, tant’è che ogni puntata si apre con una citazione di una serie tv, spesso e volentieri statunitense.

Due le stagioni realizzate, acquistate da La 3, che le manderà in onda con i sottotitoli in italiano e senza censura. Il canale è il terzo, dopo Tnt in Spagna e Canal + in Francia, a trasmettere la web serie. E a questo proposito, La 3 punta molto su questa nuova forma di racconto, avendo lanciato, giovedì scorso, “Facce da scuola”, realizzato dai Nirkiop, che racconta l’ultimo anno di superiori di un gruppo di studenti partendo dalla maturità.

Il 5 dicembre, inoltre, la rete manderà in onda “The Pills”, web serie italiana che ha al centro un gruppo di studenti che, nello stesso appartamento, affrontano diversi argomenti con ironia.

I Video di TvBlog