• Tv

Tragedie: La Thatcher Non Ha La TV

Lo apprendiamo dall’Ansa. La figlia di Margaret Thatcher prenderà per le corna – si suppone, se dotata dello stesso piglio della dolce mammina – la versione inglese de L’Isola dei Famosi. Costei, ci informano, si chiama Carol, ha 52 anni e una carriera da giornalista sul groppone. Dice che non sono mai state in buonissimi

di maxrenn

Lo apprendiamo dall’Ansa. La figlia di Margaret Thatcher prenderà per le corna – si suppone, se dotata dello stesso piglio della dolce mammina – la versione inglese de L’Isola dei Famosi.
Costei, ci informano, si chiama Carol, ha 52 anni e una carriera da giornalista sul groppone. Dice che non sono mai state in buonissimi rapporti, lei e la mamma, e che per evitare che la Lady di Ferro [ho cercato di non usarlo, ma poi non ne puoi fare a meno] ne dicesse una delle sue su questa recente decisione della figlia di partecipare al reality, dice che Carol abbia preferito non dire nulla a Margaret. Penso che sarebbe molto critica, ha dichiarato. Non è certo il tipo di spettacolo che segue, cosi non gliel’ho detto. Magari, quando torno.
Quando torno?

Adesso, non so che tipo di impatto abbia la versione inglese dell’Isola in quel di Gran Bretagna, ma non credo che passi esattamente inosservata. Posso immaginare che ci si scaldi meno che da noi, questo sì. Ma è mai possibile, mi sono chiesto, che la Thatcher non venga a sapere della figlia?
Poi ho pensato.
Ok, Max. Rifletti, Max. Margaret Thatcher non è una che va dal parrucchiere e che le amiche le dicono Lo sai che tua figlia questa settimana è in nomination? Questo no. Riflettendo non le succede nemmeno che mentre compra la verdura una troupe de L’Italia Sul Due [english version] le chieda un parere sui pasti frugali dei naufraghi. Questo nemmeno. Ma possibile che facendo zapping, stravaccata in poltrona, non le capiti di dare una sbiriciatina – Forza, Maggie, sei sola e nessuno ti vede – a quel tipo di spettacolo che di solito lei non segue?
Mentre mi arrovellavo in un bagno di sudore cercando di trovare la chiave del mistero, a un certo punto ho visto la mia immagine riflessa nell’oscuro vetro del televisore spento. E ho finalmente realizzato: Margaret Thatcher non ha la tv. E noi dobbiamo fare qualcosa per aiutarla. Una campagna alla Beppe Grillo. Una di quelle simpatiche cose per cui Internet Unisce Democraticamente e si soccorre tutti insieme il malcapitato.

In conclusione, diamoci da fare.
Per adesioni all’iniziativa 1 Tv Per La Thatcher non esitate a contattare la redazione del TvBlog o a scrivere al Presidente Ciampi.
E che democrazia telematica abbia inizio…

I Video di TvBlog