Verissimo, Silvia Toffanin fa bene con Nina Moric e Anna Dello Russo

Quando ci vuole ci vuole: Silvia Toffanin - pessima con Carmen Russo qualche sabato fa - oggi ha imbroccato una bella puntata di Verissimo. La conduttrice ha curato egregiamente due ritratti femminili molto positivi, alzando di molto il livello tematico e stilistico del tipico contenitore pomeridiano Mediaset.

La puntata ha avuto in apertura, per completare la saga Corona, Nina Moric, ma in una veste totalmente differente. La showgirl più tormentata dello showbiz, che aveva deturpato la sua bellezza con qualche ritocchino di troppo, ha ritrovato una splendida naturalezza.

A svelare l'arcano lei stessa: è di nuovo ricorsa alla chirurgia estetica, ma questa volta per eliminare gli effetti peggiorativi degli interventi precedenti. Via silicone e botulino, per un progressivo ritorno al passato (madre Natura ringrazia).

La Moric ha aggiunto che ci vorrà ancora qualche mese perché il percorso possa considerarsi ultimato. Ma, a quanto pare, da quando è meno rifatta ha ritrovato anche un maggior equilibrio psichico. L'ex naufraga dell'Isola ha, infatti ammesso di essere tornata al fianco di Fabrizio Corona, ma solo come punto di riferimento:

"Lui ha più bisogno di me di quanto io abbia bisogno di lui. Alla fine gli devo la cosa più bella della mia vita, nostro figlio".

In tutto questo la Toffanin si è sinceramente congratulata con Nina per la sua ottima forma. Ma maggior onore al merito le dobbiamo per aver portato, nel sabato pomeriggio di Canale5, un'icona della moda riconosciuta a livello globale.

Anna Dello Russo a Verissimo





Trattasi di Anna Dello Russo, la fashion addicted di origini baresi che, grazie a una grandissima personalità unita a una vera vocazione per lo stile, è diventata consulente per Vogue Japan, nonché braccio destro di Franca Sozzani (direttrice di Vogue) e testimonial H&M.

La Toffanin è riuscita a raccontare la Dello Russo più privata, quella che è riuscita a sfondare a livello internazionale non rinnegando le proprie radici. Più volte ha nominato i propri parenti, increduli che una pugliese come lei sia paragonata dai giapponesi a Lady Gaga. Il merito è tutto della sua immagine, eccentrica e creativa grazie a slogan come "fashion shower" e un blog cliccatissimo dagli amanti del settore.

La Dello Russo, di suo, ha ribadito in tv la propria anima naif, complimentandosi inoltre con Silvia per il suo look, effettivamente superiore alla media di quello delle conduttrici italiani.

Così Verissimo avvicina la passerella più inarrivabile e le sfilate più glamour al pubblico popolare, cercando di alzare il tiro rispetto alle chiacchiere per massaie imperanti altrove.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: