• Tv

Masotti contro tutti, tutti contro il doping

Ne parlano in tanti, di Masotti, il conduttore di Punto e a Capo, rimasto orfano della Vergara – preferiamo non indagare le motivazioni di questa scelta – e responsabile della messa in onda di un filmato che mostra un Fabio Cannavaro di sei anni fa, cui viene iniettato del Neoton (sostanza che non compare nemmeno

di

Fabio CannavaroNe parlano in tanti, di Masotti, il conduttore di Punto e a Capo, rimasto orfano della Vergara – preferiamo non indagare le motivazioni di questa scelta – e responsabile della messa in onda di un filmato che mostra un Fabio Cannavaro di sei anni fa, cui viene iniettato del Neoton (sostanza che non compare nemmeno oggi nell’elenco dei farmaci dopanti).
Bene, qui non si vuole parlare di doping, percarità – e anche dirsi contro è puramente accessorio. Chi non è contro? – ma si vuole solamente riflettere sul servizio pubblico di questa Rai.
Pessimo, a giudizio di chi scrive, nel mostrare un video che spaccia per notizia un qualcosa che notizia non è.
Pessimo perché fa della lotta al doping un qualcosa di ridicolo, di scandalistico e di soggetto alla legge dell’ascolto.
Pessimo perché affronta il problema da un’ottica distorta e, paradossalmente, lo minimizza.
Vista la – condivisibile – diffida da parte di Cannavaro, ci chiediamo quali saranno le conseguenze.

I Video di TvBlog