Le Olimpiadi sul web: accessi come per un canale in chiaro

Sito Rai

Che la tv con gli anni possa venire soppiantata dalla rete, non è certo una novità. Ma da quando cerchiamo di tenervi aggiornati sull'evoluzione della web-tv Rai, abbiamo "toccato con mano" le potenzialità e il successo delle iniziative via via proposte. Le Olimpiadi di Pechino 2008 - partite bene per i nostri connazionali, non ci si può lamentare -, danno ulteriore conferma, semmai ce ne fosse bisogno, di quale incredibile bacino d'utenza potrebbe avere un'ulteriore espansione dei servizi web, fino a diventare una vera e propria sostituta della tv (almeno quella in chiaro).

In una sorta di "Audirete", senza dubbio più veritiero e controllabile del più ufficiale Auditel, la Rai ha fatto conoscere il numero di accessi della prima giornata. E i numeri, cari lettori, sono da capogiro: si sono registrati ieri, in occasione della cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Pechino, un record assoluto di pubblico. Il solo sito delle Olimpiadi ha registrato infatti 1.500.000 di pagine viste, con 500.000 accessi alla diretta simulcast video. L'amministratore delegato di Rai Net e Direttore nuovi media Piero Gaffuri ha dichiarato:

Stiamo registrando sulla la Web Tv della RAI risultati di ascolto paragonabili a una Tv in chiaro. L'offerta multicast di Rai Sport sulle Olimpiadi ha attratto un pubblico vastissimo. Una grande operazione di servizio pubblico, per la prima volta su internet gli appassionati possono seguire tutte le gare in corso, sei infatti sono le finestre video dedicate in diretta alle discipline olimpiche. E' la dimostrazione della bontà della nostra intuizione di proporre un'offerta simulcast dei canali Rai su Internet e soprattutto del fatto che Internet e il PC, quando i contenuti sono importanti e interessanti, moltiplicano il pubblico divenendo straordinari e complementari strumenti di fruizione e partecipazione



Anche l'intero Portale Rai, durante la giornata di apertura dei giochi Olimpici di Pechino, ha registrato un picco di traffico: 3,7 milioni di pagine viste e 286mila utenti unici. Grandi numeri anche per l'esordio olimpico della nazionale di calcio: Italia-Honduras ha infatti realizzato 330mila accessi, superando i livelli massimi registrati a giugno 2008 in occasione degli Europei di Austria/Svizzera. Mica male.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: