Il primo episodio di Dollhouse sarà...il secondo

DollhouseIn un intervista della settimana scorsa, in occasione dell'uscita online di "Dr. Horrible", Joss Whedon aveva detto che con "Dollhouse" c'era qualche problema, ma nulla di grave, ed aveva confermato la messa in onda per gennaio sulla Fox.

Ora, il problema di cui parlava era probabilmente il fatto che il primo episodio girato non andava molto a genio, né a lui né ai dirigenti del network, che gli hanno chiesto di rimettersi al lavoro e di riscrivere la sceneggiatura. Whedon si è messo subito al lavoro, soprattutto dopo aver mostrato, stando ad alcune indiscrezioni, parte dell'episodio pilota al regista David Lynch, che gli ha espresso qualche perplessità.

Così, Whedon ha deciso di utilizzare la trama del secondo episodio, adattandola a parti del girato appartenente al primo. Una scelta che, a detta stessa dell'autore, non coincide con un malcontento da parte della Fox ma solo con l'intenzione di attirare più pubblico e di rendere più comprensibile la storia. La stessa sorte era toccata più o meno al primo episodio di "Buffy", che a sua volta era molto diverso rispetto al film da cui è derivato. Whedon ha spiegato così la sua decisione:

"Il network ama il cast, è elettrizzato dallo show, ma sono anche chiari su come la serie debba essere presentata al pubblico ed io non solo lo rispetto ma mi rendo conto di non aver adattato il mio stile alle necessità del network, da quanto ne ero orgoglioso".

Una spiegazione che, in altre parole, vuole chiarire che tra lui ed i network scorra buon sangue. I rapporti si erano incrinati, infatti, nel 2003, quando il suo "Firefly" venne sospeso e mandato in onda senza seguire l'ordine delle puntate. Ma ora che i dirigenti sono cambiati, è tutta un'altra storia, o almeno così pare.

Mentre i lavori sul set continuano, anche per "Dollhouse" è il momento di farsi pubblicità. E quale migliore modo se non sfruttare la "moda" del momento, ovvero il viral marketing? Ecco arrivare www.adelledewitt.com, il sito della direttrice della Dollhouse, il laboratorio dove la protagonista Echo (Eliza Dushku) ed altri compagni vengono sfruttati per compiere diverse missioni. Inserite "adelle" come username e "wipe" come password, e che il viral abbia inizio.

[Via TvGuide]

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: