Antonella Clerici, RaiUno e la gavetta: una frecciatina alle Del Noce’s angels?

Sul settimanale Tu è uscita oggi un’intervista ad Antonella Clerici, nella quale la conduttrice si dichiara molto soddisfatta dalla sua carriera su RaiUno e dei programmi condotti ultimamente, a partire da Ti lascio una canzone, che aveva inizialmente rifiutato. A questo proposito, Antonellina è grata a Fabrizio Del Noce per averla “obbligata” alla conduzione, nonostante

Antonella Clerici Sul settimanale Tu è uscita oggi un’intervista ad Antonella Clerici, nella quale la conduttrice si dichiara molto soddisfatta dalla sua carriera su RaiUno e dei programmi condotti ultimamente, a partire da Ti lascio una canzone, che aveva inizialmente rifiutato. A questo proposito, Antonellina è grata a Fabrizio Del Noce per averla “obbligata” alla conduzione, nonostante lei arrivasse da un periodo particolarmente impegnativo che l’ha vista protagonista de La prova del cuoco e Il treno dei desideri. Con Del Noce, si sa, la Clerici ha sempre avuto un ottimo rapporto e non fa nulla per nasconderlo. Nell’intervista dichiara che la sua permanenza a RaiUno dipende molto proprio da questo:

Se al posto di Del Noce arrivasse un altro direttore e non fossimo in sintonia, potrebbe essere uno stimolo per sperimentare nuove strade

Sarebbe pronta quindi a “cambiare aria” qualora non ci fosse lo stesso feeling con un eventuale nuovo direttore dell’ammiraglia Rai, a riprova della stima verso Del Nox. Ma se da una parte Antonella “dà”, dall’altra forse involontariamente toglie. Parlando di alcune colleghe conduttrici infatti dichiara di apprezzare molto la conduzione asettica di Maria De Filippi, ma anche quella di Simona Ventura, più “caciarona e trendy”. De Filippi e Ventura, come la Clerici, prima di arrivare a conduzioni al top hanno dovuto faticare degli anni:

Non a caso abbiamo tutte una lunga gavetta e professionalità alle spalle. Abbiamo lottato per ottenere quello che volevamo. Adesso, già agli inizi della carriera, molte si trovano ad affrontare un programma serale. Non lo ritengo giusto, perché è importante avere una preparazione alle spalle


E a chi si riferirà mai quando parla di “programmi serali ad inizio carriera”? Non ci sono dubbi, delle quattro Del Noce’s angels – o almeno a qualcuna di queste -, Caterina Balivo, Eleonora Daniele, Elisa Isoardi e Veronica Maya, giovani, ancora poco esperte e già approdate alla prima serata con gli sperimentali numeri zero che si sono alternati in queste ultime settimane. Di certo non sono le uniche ad aver accorciato la gavetta, ma andando in onda sulla prima rete Rai sono sicuramente le più in vista, nonché argomento molto discusso proprio in queste settimane.

Che Antonella abbia voluto lanciare un segnale all’amato direttore? Chissà, di certo non si può dire che abbia torto.

Ultime notizie su Maria De Filippi

Maria De Filippi è una conduttrice, autrice e produttrice televisiva milanese classe '61.

Tutto su Maria De Filippi →