Salvo Sottile e i colleghi accigliati su Twitter