Pomeriggio Cinque, il caso di Stefania Amalfi: un’ora di scempio televisivo (e lo share sale)