Jane stilista per caso, su Deejay tv il teen drama "alla moda"

Jane by designI teen drama dove gli adolescenti sono più adulti che ragazzi proliferano negli Stati Uniti. La Abc Family, dopo il successo di "Pretty Little Liars", ci ha riprovato con la più leggera "Jane stilista per caso", la nuova serie tv in onda da questa sera alle 21:30 su Deejay Tv.

Anche in questo caso, l'azione si divide tra il mondo del teen drama e l'azione di una comedy più adulta. Jane (Erica Dasher) è una liceale che, per un errore, viene confusa per una giovane donna in cerca di lavoro. Il suo carattere intraprendente la porta a diventare l'assistente di Gray Chandler Murray (Andie MacDowell), stilista che lavora per la Donovan Decker.

La sua vita, quindi, si divide tra le lezioni a scuola ed il suo lavoro, dove ovviamente nessuno sa del suo segreto. Jane presto si renderà conto che il mondo del lavoro non è poi così diverso da quello del liceo, con personaggi pronti a tutti pur di elevare la propria popolarità ed altri disposti a fare il doppiogioco per garantirsi un posto sicuro.

Jane stilista per caso
Jane stilista per caso Jane stilista per caso Jane stilista per caso

Jane sarà aiutata nella sua nuova vita da Billy (Nick Roux), il suo migliore amico, e da Ben (David Clayton Rogers), suo fratello e tutore dopo la scomparsa del padre. Non basteranno, però, a far evitare a Jane tutti gli intrighi all'interno della Donovan Decker in cui sarà coinvolta e che vedrà al centro i suoi colleghi.

Jeremy (Rowly Dennis) è l'assistente di Jane, che ha una relazione con India (India de Beaufort), che farà di tutto per sabotare il lavoro di Jane e riuscire a scippare il posto a Gray. Ma la protagonista avrà anche qualcuno dalla sua parte, come Carter (Ser'Darius Blain) e Birdie (Brooke Lyons), a capo delle risorse umane.

Neanche fuori dal lavoro, però, per Jane le cose non vanno bene: a scuola Billy esce con Lulu (Meagan Tandy), che non ha mai sopportato Jane, mentre Ben, assistente dell'allenatore della scuola della sorella, lega con la consulente scolastica Rita (Smith Cho).

"Jane stilista per caso" è un'altra serie adolescenziale che gioca con i segreti e le bugie per far evolvere il genere portandolo fuori dalle classi. Il tema della menzogna per lavorare non è nuovo (è stato usato, con maggior successo, da "Suits"), ma qui diventa spunto per una comedy leggera e dedicata ad un pubblico femminile appassionato di sfilate e tendenze.

La serie, però, non ha avuto il successo sperato e, con una media di 1,2 milioni di telespettatori, è stata cancellata. Questo nonostante la presenza per quattro puntate di Teri Hatcher, alle prese non solo con il suo debutto da regista ma anche con il suo primo ruolo dopo "Desperate Housewives", nei panni della madre di Jane.



Jane stilista per caso

Jane stilista per caso
Jane stilista per caso
Jane stilista per caso
Jane stilista per caso
Jane stilista per caso
Jane stilista per caso
Jane stilista per caso
Jane stilista per caso
Jane stilista per caso
Jane stilista per caso
Jane stilista per caso
Jane stilista per caso
Jane stilista per caso
Jane stilista per caso
Jane stilista per caso
Jane stilista per caso
Jane stilista per caso

  • shares
  • +1
  • Mail