Aquarius, la Nbc imita Netflix: la serie tv online prima che vada in tv

La Nbc ha deciso di pubblicare online la prima stagione di Aquarius senza aspettare che vada in onda in televisione, seguendo il modello delle piattaforme di streaming on demand come Netflix, che rilasciano tutti gli episodi online e lasciano che sia il pubblico a scegliere quando vederli

I network generalisti non ci stanno a subire il dominio delle piattaforme on demand come Netflix, che rilasciano le proprie serie tv pubblicando online tutti gli episodi della stagione in un'unica volta, permettendo così agli utenti di vedere le puntate quanto vogliono. Un modo di seguire gli show che potrebbe mettere in difficoltà i network che, invece, mandano in onda gli episodi secondo il palinsesto.

Per questo, la Nbc ha deciso di rispondere con una mossa inedita per quanto concerne le reti generaliste americane. Il network, infatti, rilascerà online tutta la prima stagione di Aquarius, la miniserie con David Duchovny (che in Italia andrà in onda prossimamente su Top Crime), poco dopo aver trasmesso i primi due episodi in tv, il 28 maggio.

Aquarius

Il resto degli episodi saranno disponibili sul sito ufficiale del network e sulla sua app per il mese successivo, permettendo al pubblico di decidere se vedere i tredici episodi quando meglio crede o se seguire la programmazione televisiva.

Una mossa inedita per un network generalista, che così sembra dare più importanza alla possibilità che il telefilm sia visto da più persone, indipendentemente da come questo avvenga. "Con Aquarius abbiamo la possibilità di spostare i limiti per dare al nostro pubblico qualcosa che nessun network generalista ha mai fatto prima", ha detto il presidente della Nbc Bob Greenblatt. "Siamo pienamente consapevoli di come il pubblico voglia vedere più episodi di una serie tv più velocemente ed a propria discrezione, e siamo entusiasti di offrire ai nostri spettatori questa possibilità, dal momento che tutti i tredici episodi sono stati prodotti e sono pronti ad essere visti".

Se questa strategia possa diventare la norma, è presto per dirlo. Di sicuro, applicare un sistema del genere sarà possibile solo con le serie-evento, e non con quelle che sono realizzate nel corso della stagione. La Nbc, in questo modo, più che sfidare Netflix vuole assecondare i gusti del pubblico, che preferisce crearsi il proprio palinsesto ed essere meno vincolato dalla programmazione del network. Quindi, onde evitare di perdere pubblico, la rete ha preferito mettere a disposizione tutti gli episodi, potendo così contare anche la quantità di persone che hanno scaricato la serie dal suo sito, senza andarla a cercare attraverso sistemi illegali.

Aquarius, lo ricordiamo, è ambientato negli anni Sessanta ed ha al centro le indagini del detective Sam Hodiak (Duchovny) e dell'agente sotto copertura Brian Shafe (Grey Damon), che li porteranno ad incrociare il loro lavoro con Charles Manson (Gethin Anthony), che inizia a creare una setta attraverso la quale commetterà alcuni omicidi passati alla storia della cronaca americana.

[Via TvLine]



Aquarius

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: