Salvo Sottile congela La7 e va su Rai1 grazie a Presta. La Daniele rischia?

Salvo Sottile ed Eleonora Daniele uniti dalla scena del crimine: co-condurranno, come anticipava Blogo, Estate in diretta.

sottile daniele

Chi sì assomiglia si piglia. Salvo Sottile e Lucio Presta, due uomini del Sud, determinati a difendere il loro lavoro con le unghie e con i denti (e col temperamento di chi non si fa mettere i piedi in testa), avrebbero appena stretto una Duplice Alleanza.

Da una parte l'agente di Benigni e Bonolis aveva bisogno di rinforzi, dopo aver perso una punta di diamante come Mara Venier (inoltre, stando a Marco Castoro, anche Antonella Clerici starebbe per cambiare scuderia). A ciò bisogna aggiungere i problemini tra Paola Perego e Pino Insegno, che hanno fatto chiudere per sempre Domenica in.

Dall'altra l'uomo del crime fremeva per rilanciarsi televisivamente, visto che La7 lo tiene in panchina dall'estate scorsa. Ottima la sua strategia di far uscire il suo nuovo libro, così da ritrovare visibilità sui giornali e in tv.

Proprio la promozione gli ha consentito di riaffacciarsi in Rai, dove ci era sembrato sospetto il suo improvviso sodalizio con Eleonora Daniele (che gli aveva dato del prestigioso). Stando a Dagospia sono confermate le anticipazioni lanciate per primo da Blogo: la coppia condurrà da giugno Estate in diretta su Rai1 (da quest'anno forse prolungato a partire dalle 14.00, per tener testa al Segreto).

A quanto pare, sempre per Dagospia, decisivo per la trattativa di Sottile con la Rai sarebbe stato il potente Presta, in grado di far svincolare Sottile dall'esclusiva che lo legava a La7 fino al 2016 (il marito di Paola Perego fu consulente anche per Michele Santoro, ai tempi dei contratti a 5 stelle con la Rai).

A quanto pare Sottile avrebbe proposto a Cairo di lasciarlo andare subito, facendogli risparmiare così dei soldi e senza fargli causa per aver disatteso il contratto. Insomma, un do ut des degno di uomini d'onore. A convincere Cairo sarebbe stata anche la mediazione di Mentana, anche se il contratto di Sottile con La7 sarà solo congelato. Il giornalista potrà, infatti, tornare su La7 a giugno 2016 per condurre un nuovo programma di cronaca, mentre il suo valore di mercato dovrebbe essere salito proprio grazie alla visibilità su Rai1.

A farne le spese, a detta del sottoscritto, sarà la povera Eleonora Daniele, che proprio quest'anno ha dato prova di grande crescita professionale a Storie Vere. Paradosso vuole che l'anno scorso, in cui era molto più inesperta, aveva campo libero ad Estate in Diretta con Federico Quaranta, interessato più ai vini che ai morti ammazzati.

Quest'anno, invece, la Daniele rischierà di essere eclissata dalla personalità strabordante di Sottile specie sul fronte della cronaca (a In onda dava spazio alla Sardoni solo perché lì l'esperta di politica era lei). Già ce li immaginiamo fare a gare di esclusive, con Sottile pronto a imporre la sua esperienza a Quarto Grado in un campo in cui la Daniele, quest'anno, ci ha messo del suo (tanta sensibilità e zero morbosità).

Insomma, prepariamoci a vederne di… Scazzi.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: