Rete 4, il direttore Lombardi: "Quinta Colonna talk più visto del prime time, Del Debbio come Funari"

Il direttore di Rete 4: "La rete sta costruendo una nuova identità, un nuovo linguaggio e una nuova autorevolezza. Il pubblico lo ha capito"

del debbio

Sebastiano Lombardi, direttore di Rete 4, al settimanale Oggi ha espresso la sua soddisfazione per la crescita degli ascolti della rete che dirige da novembre scorso:

Gli ascolti sono buoni e siamo anche sopra gli obiettivi di rete. Ma ciò che conta è dare vitalità a Rete 4, creare una relazione tra il canale e il pubblico. La tv che dirigo non è una rete 'badante'. Sta costruendo una nuova identità, un nuovo linguaggio e una nuova autorevolezza. Il pubblico lo ha capito. Ed è per questo che Quinta Colonnna ora è il talk politico più visto del prime time.

Ed in effetti è proprio così. Il programma di Paolo Del Debbio ("Come sostiene Costanzo, Del Debbio è un Funari che ha letto dei libri. Sa parlare a tutti") continua a crescere nei numeri (lunedì scorso ha totalizzato il 7,62% di media) e batte puntualmente il diretto competitor Piazzapulita.

Ma le belle notizie per Lombardi non finiscono qui. Basti citare La strada dei miracoli, che al debutto in prime time ha sfiorato il 6%, superando sia Ballarò, sia DiMartedì. Ed ancora, Quarto Grado e il Maurizio Costanzo Show (ci sarà un'altro ciclo di puntate? "Ci stiamo ragionando"), senza dimenticare la versione pomeridiana di Forum.

Il 44enne Lombardi, il più giovane direttore di una rete generalista e l'unico sposato con una showgirl, ossia Elenoire Casalegno (in passato ha lavorato nel marketing in Rai e poi a Mediaset), ha annunciato il ritorno in onda a luglio di Scene da un matrimonio, con Davide Mengacci:

Ma non ci saranno più certe nozze da strapaese. Vogliamo raccontare come è possibile conciliare gli opposti e fotografare storie di legami tra ricchi e poveri, atei e credenti, Nord e Sud.

E da maggio torna Alive - la forza della vita con Vincenzo Venuto e Giusy Versace.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: