E' morto Sawyer Sweeten, era Geoffrey in Tutti amano Raymond

Sawyer Sweeten, interprete di Geoffrey in Tutti amano Raymond, è morto all'età di 19 anni. L'attore si sarebbe suicidato mentre era in Texas dai parenti

everybody_loves_raymond_71496

E' morto, all'età di 19 anni, Sawyer Sweeten, attore noto per aver interpretato Geoffrey in Tutti amano Raymond, popolare sit-com della Cbs in onda dal 1996 al 2005. L'attore si è tolto la vita in Texas, dove era andato per trovare i parenti.

Sweeten aveva recitato nella serie tv nei panni di uno dei due figli gemelli del protagonista Ray Barone (Ray Romano) e di sua moglie Debra (Patricia Heaton). Nel cast della serie compariva anche il fratello gemello di Sweeten, Sullivan, nei panni di Michael, e la loro sorella Madylin, interprete di Ally, altra figlia del protagonista. Proprio lei, su Facebook, ha pubblicato uno status a proposito della scomparsa di Sawyer:

Schermata 2015-04-24 alle 12.50.16

"In questo momento vorrei incoraggiare tutti a raggiungere coloro a cui volete bene. Fate in modo che non abbiano dubbi di cosa significhino per voi".

La famiglia, successivamente, attraverso lei, ha rilasciato una dichiarazione:

"Questa mattina è avvenuta una terribile tragedia familiare. Siamo devastati nel dare la notizia che il nostro caro fratello, figlio ed amico Sawyer Sweeten si è tolto la vita. Era a qualche settimana dal suo ventesimo compleanno. In questo momento delicato, la nostra famiglia chiede privacy e vi supplichiamo di raggiungere coloro a cui volete bene".

Romano si è detto "scioccato, e terribilmente triste per la notizia. Era un incredibile e dolce ragazzino da avere in giro. C'era una grande energia quando c'era lui. Il mio cuore è triste per lui, la sua famiglia, i suoi amici, in questo momento difficile".

Sweeten, oltre alla sit-com, aveva partecipato anche ad un episodio della serie tv di Disney Channel Even Stevens, ma dopo aveva abbandonato la recitazione.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: