About Love, Moccia tre metri sopra il patetico, tra i Muccino e la Panicucci che furono

About Love è il film più "vero" che Federico Moccia abbia mai girato. Parola di Mediaset, che lancia il 20 aprile un nuovo programma di sentimenti in 5 puntate

tatangelo about love

Da tanti anni in tv, come su Italia1, non si vedeva un programma così orrendo. Non ci sono altre parole per ribattezzare l'orrido teleromanzo di un declassato Federico Moccia che, dopo aver fotografato miracolosamente una generazione, si è malamente riciclato con risultati sempre più patetici.

About Love è un concentrato di luoghi comuni sull'amore, tanto reale quanto televisivo, un programma che brucia ogni tappa di racconto vanificando il benché minimo tentativo di verosimiglianza. Impossibile identificarsi in storie così sfilacciate, che sembrano scritte dal più somaro dei giovani autori televisivi, pronte a mescolare tradimento e tumore al cervello.

Persino gli spunti sono obsoleti, dagli amori al tempo delle chat anonime che andavano di moda quindici anni fa (Moccia, aggiornati, oggi va whatsapp) al "ci siamo conosciuti per caso per telefono". Per fortuna doveva essere il film più vero che Moccia abbia mai girato, figuriamoci gli altri!

I figuranti coinvolti recitano male e non sono credibili, ma persino meno credibile di loro è Anna Tatangelo, che dice di voler uscire dal tunnel del gossip e poi si presta ad un programma che banalizza i sentimenti. Paradossalmente a salvare la faccia è Alvin, destinato a diventare il conduttore Mediaset con più gusto dell'orrido e capace di restare a galla tra la peggiore melma televisiva. Che sia destinato a diventare l'erede di Marco Liorni, ampiamente riscattatosi dalla porta rossa?

In ogni caso non ci voleva Moccia per regalare a Mediaset l'ennesimo programma posticcio sui sentimenti, un reality fatto coi piedi che tutt'al più cerca un'ibridazione con Mistero. Nel corso della visione la mente è subito andata a programmi come Cupido, Mpt: Mi piaci tu o Da dove dgt?, in cui Italia1 si era già misurata malamente con l'amore da copione, giocando a fare la Uomini e donne dei poveri.

Quel che rende About Love detestabile è la pretesa della sublimazione cinematografica, con la colonna sonora che ricorda i film di Gabriele e Silvio Muccino degli anni d'oro. A Moccia manca quel periodo lì, in cui la paranoia da eterni Peter Pan o aspiranti idoli dei bimbominkia faceva fatturato. Oggi, a riproporre gli stessi stilemi, il papà di 3 metri sopra il cielo finisce per essere, tutt'al più, sopra The Lady di Lory Del Santo.

About Love, la storia di Ilaria, Samantha e Claudia

about love

23.24 Ilaria e Samantha sono le migliori amiche di Claudia e cercano di trovarle un fidanzato. Mentre lei va a un appuntamento loro la spiano e le suggeriscono tutto via auricolare. Il rimorchio più breve della storia, come brucia le tappe Moccia...

About Love, la storia di Francesca e Fabio

23.21 Francesca dice che lui e Fabio sono ridiventati marito e moglie in quel letto di ospedale.

francesca

23.11 Momento di crisi tra i due. Francesca ha salvato le apparenze finché poteva, poi lei non ha accettato la separazione e lui è tornato a casa. Hanno superato il tradimento perché lei ha perdonato le corna. E Francesca ha superato di avere un tumore al cervello (ma c'è il tappetino musicale dei Coldplay). Da allora i due hanno deciso di sconfiggerlo insieme, andando da un neurochirurgo ad Hannover.

23.05 Altra Francesca. Non potevano cambiare nome? Questa Francesca aveva un tumore, poi "l'amore l'ha guarita"... Quando ha conosciuto Fabio lui parlava tutto il tempo con l'amica Viviana. Ma in realtà voleva lei. Si sono sposati subito, presi dalla passione. Sono stati a New York e Orlando.

About Love, la storia di Francesca e Gianluca

23.02 Gianluca ha reagito al videomessaggio di Francesca da uomo maturo, secondo la Tatangelo. Lui dice che lei ha preso delle decisioni che non condivide:

"Per la nostra felicità è giusto che te faccia la tua vita con le scelte che hai fatto e io la mia".

Non tutte le storie hanno un lieto fine. Secondo Francesca lui poteva aspettare i tempi lavorativi di lei.

gianluca tatangelo

22.48 Francesca è tornata dai suoi genitori senza lavoro, in un paese piccolissimo. Ma vuole riconquistare Gianluca perché è l'uomo della sua vita. Così la Tatangelo, vestita da Biker, va da Gianluca in palestra.

22.46 Francesca e Gianluca sono andati a vivere insieme, ma poi il carattere di lui è uscito allo scoperto. Hanno iniziato a prendersi e lasciarsi.

gianluca about love

22.41 Nella riviera Romagnola vive la protagonista della prossima storia, Francesca: "Ho bruciato tante tappe e ho bruciato la strada". Ha avuto un grave incidente. Poi a Riccione la rinascita, quando ha incontrato Gianluca, un uomo molto popolare nel mondo dei locali. E', infatti, il proprietario di un ristorante.

About Love, la storia di Aurora e Luciano

22.31 Proposte di matrimonio al contrario: Aurora chiede a Luciano di sposarlo, con la musica di Tiziano Ferro e la fiaccolata.

22.23 Per caso, al telefono, a dare serenità ad Aurora è arrivato Luciano. E da allora hanno figliato come matti: ben tre bambine. Praticamente gli amori di Moccia sono più veloci di quelli della Del Santo.

about love aurora

22.15 Ecco un amore nato al telefono. Dite a Moccia che esiste Whatsapp. Aurora vive in una famiglia di giostrai. A un certo punto tutto si è sfasciato. E lei è stata abusata dal padre.

About Love, la storia di Angelo e Vicky

denise about love

22.06 Denise sa solo dire 'mi dispiace'. Qualcuno ha preso le sue foto e si è spacciata per lei. Lui si è alterato:

"Da casa mi prenderanno per un idiota. Non si può essere presi per il culo per due anni, così. Non sono io a dovermi vergognare, tutto qui".

Angelo chiama la finta Vicky che l'ha preso in giro per anni, lei attacca il telefono. Terribile la versione emo di Creep come sottofondo.

22.01 Per fortuna c'è Alvin, messosi in cerca di Vicky. Hanno scoperto, però, che dietro di lei c'è una ragazza di nome Denise e hanno mandato da lei la Tatangelo. Per Angelo sono passati due anni di illusioni.

angelo vicky

21.57 Angelo piange perché non riesce a incontrarla. Addirittura ha consegnato dei fiori a una signora per strada, non incontrandola ancora nel luogo dell'appuntamento prefissato. Passano otto mesi e lui si sente in coppia con lei, nonostante tutto. Musica di Che ne sarà di noi, Moccia è proprio fermo agli anni Duemila.

21.47 Angelo ha deciso di andare incontro a Vicky, dopo aver appreso di suoi problemi personali. Non l'ha trovata in stazione. Ha cercato il primo albergo sperando di incontrarla il giorno dopo. Dopo la pubblicità scopriremo chi c'è dietro Vicky (musichina di 'The power of love').

21.44 Clamoroso. Vicky non esiste e Alvin è agitato. Scatta la narrazione tensiva, in stile Mistero.

21.42 Intrecci rapidissimi e sfilacciati. Si passa alla seconda storia, quella di Angelo che parla di una conoscenza nata su un sito di incontri e poi proseguita nella chat di un social network.

About Love, la storia di Valerio e Giulia

about love valerio giulia bacio

21.41 Colonna sonora dei Modà. Valerio dice a Giulia:

"Se mi vuoi come amico puoi tenerti lui (indica il peluche)". Poi le estorce il bacio, col tappetino musicale dei Modà.

valerio giulia

21.39 Il viaggio di Alvin si ferma qua, quello di Giulia continua. Sono le sue parole. Scatta la dichiarazione d'amore in esterna.

21.36 Alvin raggiunge Giulia a lezione di danza.

valerio giulia

21.33 Fine anteprima About Love & Kiss. Ora comincia il programma. Ad Alvin sta a cuore l'amicizia compromessa tra Valerio e Giulia. Che robacce che conduce Alvin pur di portarsi lo stipendio a casa.

21.32 Simulazione di Valerio e del ragazzo di Giulia che stavano venendo alle mani, davanti ai suoi occhi. Tra poco momento Dawson's creek: lui, anche a costo di perderla, è pronto a fare il salto nel vuoto.

21.30 Giulia ha iniziato a confidarsi con Valerio e a dirgli di provare qualcosa per un ragazzo. Picche, insomma.

21.29 La storia sembra una caricatura di un rvm di Uomini e donne, ma il problema che si pone Moccia è quello di sempre: può esistere un'amicizia tra uomo e donna? A legare Valerio e Giulia è anche il ballo (lei è una ballerina di tip tap).

valerio about love

21.27 Valerio e Giulia si sono conosciuti in un pub con gli amici, da giovanissimi. Lei è stata acida con lui.

21.25 Si comincia dalla storia di due amici. Un classico. Lei si chiama Giulia, lui, Valerio, è il suo miglior amico, pronto a farsi avanti con lei. E recita da cane. Racconta la sua infanzia difficile, è stato cresciuto dai nonni materni. Nel 2005 ha scoperto di avere una sorellina (dopo che col padre ha avuto un rapporto molto difficile).

21.14 Voce narrante in stile factual: "Quando siamo innamorati siamo stupidi. Senza età". Alvin e la Tatangelo sono più vicini di Perego e Al Bano nei lanci.

21.18 About Love non parte ancora... Perché Striscia e Affari tuoi sono ancora in onda.

About Love s'ha da fare su Italia1. Doveva partire a fine marzo al mercoledì, ma poi ha preferito evitare lo scontro con The Voice (rivolto allo stesso tipo di pubblico). Poi il suo debutto era previsto per lunedì scorso, ma ha evitato lo scontro con la prima di Si può fare di CarloConti.

Questa sera "il film più vero diretto da Federico Moccia", così è stato ribattezzato, è pronto a partire alle 21.10 su Italia1 (dopo una settimana a "tema" dedicata dalla rete Mediaset, che sta riproponendo al mercoledì una serie di film "mocciosi").

About Love è un susseguirsi di storie d'amore dove accade di tutto: un tentativo disperato di un ricongiungimento, una sorpresa per dirle “grazie” e trovare quelle parole che sono troppo spesso mancate: spiega così Federico Moccia il nuovo romanticissimo programma da lui scritto e diretto per Italia 1.

federico moccia blog

Poeti, filosofi e artisti hanno detto la loro in sonetti, trattati e opere, ma la gente comune come vive ed esprime il proprio amore? Colpi di fulmine, amori impossibili, relazioni tormentate, storie lunghe una vita intera…

Sono tante le declinazioni dell’Amore, e da lunedì 20 aprile per 5 prime serate, sarà About Love a raccontarle e a farci ancora credere che omnia vincit amor.

Anna Tatangelo e Alvin saranno i due cupido d’eccezione: a loro è affidato il compito di raccogliere le testimonianze e le reazioni a caldo dei due innamorati, facendosi fautori di chi vuole realizzare la dichiarazione d’amore più folle, di chi desidera chiedere perdono nel modo più dolce o di chi, timidamente, trova il coraggio di rivelare i propri sentimenti.

La firma di Federico Moccia è garanzia di batticuore e… cinema. In questo caso, cinema al servizio della realtà: ogni storia d’amore è narrata dalla vivavoce di un partner e ripercorsa - con i suoi baci, silenzi, gioie e momenti di commozione - grazie a foto, video e ricostruzioni. A questo album di ricordi, grazie ad “About Love”, si aggiunge l’ultimo scatto: il fatidico incontro, la sorpresa, il matrimonio, la rivelazione. Il finale è sempre imprevedibile per gli autori, come per l’innamorato.

About Love: second screen

About Love ha una pagina Facebook e una pagina Instagram, ma non ha un profilo Twitter e il titolo inglese non aiuta l'hashtag #aboutlove a farsi trovare.

In compenso ha un sito ufficiale, www.aboutlove.mediaset.it (piuttosto pesante nel caricamento).


  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: