Analisi Auditel - Il Segreto fra Si può fare e NCIS Los Angeles

La prima puntata della seconda serie del varietà Si può fare è stata la proposta televisiva per la serata di ieri lunedì 13 aprile 2015 della prima rete del sevizio pubblico radiotelevisivo a cui Canale5 ha contrapposto Il Segreto.

Analisi Auditel  - Il Segreto fra Si può fare e NCIS Los Angeles

La seconda rete della Rai ha trasmesso l'accoppiata di telefilm NCIS Los Angeles e NCIS New Orleans, mentre Rai3 ha passato il bel film di Nanni Moretti Habemus Papam. Italia1 ha trasmesso il film Star Trek Into darkness, mentre Rete4 ha diffuso Quinta colonna e La7 l'omologo Piazzapulita.

Vediamo ora l'andamento degli ascolti fra queste proposte televisive grazie alle nostre consuete curve degli ascolti minuto per minuto.

La sfida dei Tg delle ore 20 è vinta dalla curva blu del Tg1 che scorre a cavallo della linea del 25% di share, mentre la curva arancione del Tg5 subito sotto la soglia del 20% di share e quella nera del Tg La7 è di poco sopra la linea del 5%. Nell'access time c'è un testa a testa fra le curve di Affari tuoi e Striscia la notizia, la prima che prevale all'inizio e la seconda che prevale nel finale.

Prime time con un testa a testa fra le curve di Si può fare ed il Segreto, entrambe attorno al 18%, poi la curva dello show di Rai1 cede un paio di punti che guadagna la curva del Segreto che gradualmente si alza fino a chiudere al 25% di share, mentre il varietà di Rai1 chiude in solitaria al 20% di share. Terza è la curva rossa di Rai2 con il telefilm NCIS Los Angeles al 10% di share.

Seconda serata con il picco finale di Quinta colonna al 15%, quindi c'è la curva blu di Rai1 con Petrolio all'11% di share.

Curve share minuto per minuto totale individui

Analisi Auditel

  • shares
  • Mail