Che Tempo Che Fa, diretta 12 Aprile 2015: le interviste, da Nanni Moretti a Nicola Gratteri

Che Tempo Che Fa in diretta su Blogo domenica 12 Aprile 2015: con Nanni Moretti, Nicola Gratteri, Carlotta Fruttero e Selah Sue.


Schermata 2015-04-12 alle 21.46.46

21.47 La puntata di Che Tempo Che Fa finisce qui. Appuntamento a sabato prossimo, grazie a tutti.

Schermata 2015-04-12 alle 21.44.05

21.42 Si torna in studio con Maria Carla Fruttero e Luciana Littizzetto per leggere un pezzo del libro presentato in apertura di puntata.

21.37 Pubblicità.

Che Tempo Che Fa, diretta: Luciana Littizzetto


Schermata 2015-04-12 alle 21.37.47

21.34 E vai con la notizia scema: l'Everest è un bagno a cielo aperto. Robe fondamentali da sapere: e sulla quale Lucianina va avanti per cinque minuti buoni.

Vanno su, fanno una buca nella neve, fanno tutto e poi la richiudono. Poi col disgelo viene fuori tutto. Ho pensato ad alcune soluzioni: la prima è scalare col pannolone. L'altra cosa è l'Imodium. La terza è chiedere allo sherpa di infilarti un tappo di damigiana...

Schermata 2015-04-12 alle 21.30.29

21.29 Si parla della scolaresca di Cuneo che è stata beccata a torturare un compagno ubriaco durante una gita. La preside ha reagito chiedendo il 4 in condotta per gli studenti, che rischiano la bocciatura.

Come si fa a non punirli? Lo dico da mamma di un figlio adolescente che non è nemmeno uno stinco di santo. Come fai a fare una cosa così ad un tuo amico o ad un compagno? Non capisco i genitori che dicono che era uno scherzo. Poi ci sono quelli che dicono "ah mio figlio non ha fatto niente, ha solo guardato", il che li rende complici. Tu puoi assistere ad una tortura di una persona che può essere umiliata ma non lo dirai mai.

Schermata 2015-04-12 alle 21.25.15

21.24 Si parla d'amore: Francesca Pascale si è fatta un tatuaggio sul polso (ma non era vecchia?) con il nome di Silvio.

Pensa se se lo sono fatto anche le altre... una mandria di capi marchiati! Tutte tatuate made in Silvio.

È tornata sta moda di tatuarsi il nome dell'amato: il problema è quando non dura. Io ho un consiglio per tutti i maschi, soprattutto: consiglio di scriversi tutti i nomi di donne, smitragliare i nomi, e poi a seconda di quella con cui vai ci fai una riga sopra.

Schermata 2015-04-12 alle 21.21.14

21.22 Amarcord per i 10 anni di collaborazione tra Luciana e Fazio per Che Tempo Che Fa. Luciana ha le idee chiare:

Dovremmo fare come Totti e Ilary che si risposano. Totti e Totta si risposano e continueranno ad amarsi e a chiamare i figli come le acque di colonia.

21.19 Arriva Luciana Littizzetto e dichiara subito la sua ammirazione per la Sacher Film:

Uno che chiama la sua casa di produzione come la sua torta preferita ha subito la mia ammirazione.

Che Tempo Che Fa, diretta: Nanni Moretti

21.15 "Aggiungere delle parole rischia di non far capire il film, di appannarlo, renderlo più opaco. Per questo non vado matto per le teorizzazioni sui propri film," dice Moretti. Bella stoccata a Fazio e alle sue innumerevoli domande.

Non voglio rappresentare o pretendere di rappresentare gli altri. Margherita cerca di raccontare il presente come per molti è difficile comprenderlo.

Schermata 2015-04-12 alle 21.15.00

21.12 Il protagonista del film nel film è John Turturro. Viene mostrata una clip del film con lui protagonista: Moretti descrive il lavoro dell'attore americano per caratterizzarlo.

Ha aggiunto cose sue per farlo.

21.11 Nuova clip del film.

Schermata 2015-04-12 alle 21.08.17

21.08 È necessario essere un po' str*nzi per fare i registi?, chiede Fazio.

Nel mio caso sì. Nel mio penultimo film una guardia svizzera doveva far finta di essere il papa, abbiamo portato i plaid sul set per fare varie versioni della scena, e poi ho tagliato la scena. Quindi quella frase sul regista mi è venuta in mente per questo.

21.07 Le storie del film sono a contrasto: una regista "destrutturata" che deve girare invece un film solido e compatto.

Schermata 2015-04-12 alle 21.04.16

21.05 Dopo la clip del film, Nanni Moretti dice che originariamente voleva girare davvero a casa della madre, ma la scenografa non ha voluto perché non le piaceva.

Giulia Lazzarini, che non avevo mai conosciuto, è riuscita a cogliere mia madre vera.

21.03 Moretti racconta che la morte della madre, nel 2010, è stato il motore di partenza di questo film.

Sono andato a rileggermi anche alcuni diari del periodo.

Schermata 2015-04-12 alle 20.59.33

21.00 Si parla di "sinusite psichica", come la definisce Moretti per sottolineare il suo essere inadeguato e sentirsi intasato mentalmente.

Non censurarsi, raccontare i propri sentimenti. Non significa parlo con spudoratezza: mostrare la proria fragilità e i propri sentimenti non esclude di rappresentare questi sentimenti con pudore. Ho cercato di non essere ricattatorio nei confronti dello spettatore. Mi fa piacere quando escono commossi perché so che non ho voluto commuovere per forza.


Nanni Moretti

20.56 Ed eccolo qua l'ospite più atteso: Nanni Moretti.

Io sono molto più Margherita che Giovanni. Volevo che protagonista fosse una donna, ho pensato subito a Margherita Buy; lei è straordinariamente più brava di me, mi sentivo più libero di raccontare questa storia attraverso una protagonista femminile. Assomiglio più al suo personaggio che non a quello che interpreto io, il suo scollamento dalla realtà è il mio.

Che Tempo Che Fa, diretta: Nicola Gratteri


20.52

Fazio congeda rapidamente Gratteri. E pubblicità.

20.48 Gratteri è contrario alla liberalizzazione delle droghe leggere (Fazio la butta anche sui videopoker per parlare di "vizi).

Uno stato democratico non può liberalizzare qualcosa che fa male. La marijuana in farmacia potrebbe costare il doppio rispetto al mercato nero. Non costerà di meno perché lo Stato non ci starebbe con i costi. Legale come definizione, ma a me fa rabbrividire.

20.45 Chi decide quanto costa la droga? Come in ogni mercato, la domanda e l'offerta. A Reggio Calabria, solo la Procura sequestra 3 tonnellate di cocaina l'anno e in totale si sequestra il 10% della cocaina immessa sul mercato. Si fa una distinzione dei reati per droga in Italia.

Sono stato a Bruxelles per parlare di sicurezza e certi parlamentari gridavano che non esiste la mafia in Germania, quando proprio in Germania c'è la ndrangheta. Ancora nel 2015 si discute di questo.

Schermata 2015-04-12 alle 20.39.51

20.43 Gratteri parla ancora dell'Onu:

L'Onu dovrebbe avere il potere di entrare in uno stato come Colombia, Bolivia e Paraguay, e abbattere le piantagioni di cocaina alla radice con un terzo della spesa del contrasto al narcotraffico. Il problema è che dopo si va in contrasto con il grano del Texas. Piantare a regime si potrebbe fare. Ci vuole una conversione di colture.

Schermata 2015-04-12 alle 20.35.35

20.39 Si parla del libro: Gratteri è andato proprio in giro per il mondo a vedere come funzioni il mercato della cocaina, soprattutto in Sudamerica, poi è andato all'Onu a chiedere come fosse possibile.

Io sono andato a discutere delle loro statistiche e dei loro dati. In questo momento abbiamo la guerra tra Russia e Europa, il terrorismo internazionale, e l'Onu si occupa dei problemi dell'ex Iugoslavia. Quindi se va tutto bene l'Onu si occuperà dei problemi di oggi tra 13 anni.


20.38 Gratteri vuole informatizzare tutto, come spiega parlando della commissione in cui lavora.

Applicare la digitalizzazione su tutto, velocizzare i processi anche del 60%. Non è difficile .

20.36 "Non siamo allenati alla cultura della sicurezza, siamo allenati a lamentarci dopo", dice Gratteri. Fazio gli chiede l'opinione sull'Expo, citando un'intervista del magistrato che parlava di ndrangheta. Naturalmente non si può non parlare di infiltrazioni nella costruzione dell'Expo di Milano.

20.32 Si torna in studio: Fazio in conduzione solitaria intervista Nicola Gratteri, magistrato di Reggio Calabria, per parlare dell'ultimo libro "Oro bianco", una storia del mondo attraverso la cocaina. Si comincia però con i fatti di cronaca, ovvero la strage di Milano:

I tribunali sono frequentati sempre da pazzi (ride). Quelli che hanno cause civili, cinque o sei contemporaneamente, col passare degli anni diventa un'ossessione e cominciano ad identificare una o più persone che sono causa delle loro rovine. È un fatto molto diffuso. A quel livello, di quello che è successo a Milano. Il dato grave è che i Palazzi di giustizia andrebbero meglio protetti.

20.27 pubblicità.

Che Tempo Che Fa, diretta: Maria Carla Fruttero


Schermata 2015-04-12 alle 20.25.19

20.24 Fazio ricorda che l'idea del libro era in teoria nata come programma televisivo da fare con Fruttero, ma poi non se ne è fatto niente. Si parla delle schede dei libri andate perdute per colpa di un computer difettoso. Maria Carla Fruttero (o Carlotta, a scelta) tornerà anche in finale di puntata con Luciana Littizzetto.

Schermata 2015-04-12 alle 20.20.33

20.21 Carlo Fruttero parlava di casualità totale della lettura, della libertà di leggere quello che si voleva. Maria Carla ricorda il padre:

Dal punto di vista pratico era un inferno in casa, era un disordine. I libri non erano ordinati, li ho ordinati cui io.

20.17 Maria Carla Fruttero (ma non era Carlotta?) viene a presentare il libro "Da una notte all'altra", ultimo lavoro di Carlo Fruttero incentrato proprio sulla meraviglia dei libri e della lettura. Sono i suoi libri ideali, che lo hanno colpito per una ragione o per un'altra.

L'ho obbligato a lavorare a questo progetto quando già stava male, per dargli uno stimolo ma anche per puro egoismo personale. Lui non ne ha fatti 100, ne ha fatti 72.

Che Tempo Che Fa, diretta: Selah Sue

20.16 Selah Sue spiega perché ha voluto chiamare anche il disco Reason.

Io ho cercato di essere logica, anche se sono estremamente emotiva, chiedo il motivo per uscire dalla continua depressione ed è il motivo per cui ho scritto Reason.

EÈ bello portarsi vicino alle persone, ho consentito loro di capire come è stato il mio successo. A volte la gente ti guarda sbadigliando e mettendosi le dita nel naso, altre volte è diverso.

20.14 Bella esibizione la sua, molto sensuale. Selah Sue somiglia un po' a Jennifer Lawrence con questo look. Fazio le chiede se si aspettava il successo.

Ho i piedi per terra, vivo alla giornata. Mi ha colpito tantissimo, è stato un lavoro fantastico e ringrazio tutti quelli che mi hanno aiutato a raggiungere questo successo.

Schermata 2015-04-12 alle 20.12.13

20.11 Che Tempo Che Fa comincia subito con Selah Sue e il brano Reason, senza colpo ferire. (Filippa Lagerback ha una maglietta che la fa sembrare incinta)

Che Tempo Che Fa | Anticipazioni

Fabio Fazio

Che Tempo Che Fa  si prepara ad accogliere un attesissimo ospite nella puntata di stasera 12 Aprile 2015, che seguiremo live dalle 20.10 su TvBlog. Il filone politico e giudiziario delle ultime puntate viene pienamente rispettato, così come l'ospite musicale internazionale che è diventato tratto distintivo della puntata della domenica. Non mancherà il trait d'union con il cinema.

A fare gli onori di casa come sempre Fabio Fazio, affiancato da Filippa Lagerback e Luciana Littizzetto cui spetta sempre il compito di chiudere la puntata.

Che Tempo Che Fa diretta 12 Aprile 2015 | Ospiti di stasera

10320491_1014657268576389_1731425986322144351_n

A Che Tempo Che Fa arriva un parterre di ospiti eterogeneo e notevole: Nanni Moretti, Nicola Gratteri, Carlotta Fruttero e Selah Sue animeranno la puntata di stasera, 12 Aprile 2015.

Per Nanni Moretti è un ritorno in grande stile, visto che a breve lo vedremo nei cinema con il nuovo film Mia madre, suo dodicesimo lungometraggio del quale è regista, attore e sceneggiatore insieme a Valia Santella e Francesco Piccolo. Il film esce il 16 aprile nella sale ed è attesissimo, visto che come da tradizione il regista non ha fatto trasparire molto della storia con Margherita Buy, John Turturro e Giulia Lazzarini tra i protagonisti.

Nicola Gratteri, Procuratore della Direzione Distrettuale Antimafia presso il Tribunale di Reggio Calabria, presenterà nello studio di Che Tempo Che Fa il nuovo libro Oro Bianco – Storie di uomini, traffici e denaro dall’impero della cocaina, scritto con Antonio Nicaso e frutto di un lavoro di ricerca sul campo senza precedenti per seguireil business della droga.

Ad aprire la puntata ci sarà Carlotta Fruttero con un libro prezioso, Da una notte all’altra – Passeggiando tra i libri, che racchiude anche le ultime pagine scritte da Carlo Fruttero, suo padre, sinora inedite.

L’appuntamento musicale della serata è affidato alla giovane cantautrice belga Selah Sue con Reason, che verrà eseguita dal vivo nello studio della trasmissione.

Che Tempo Che Fa diretta 12 Aprile 2015 | Come vederlo in tv e in streaming


Che Tempo Che Fa

 è visibile in live streaming sul portale Rai.tv ogni domenica nell'access prime time, dalle 20.10 alle 21.40, in simulcast con Rai 3.

Che Tempo Che Fa diretta 12 Aprile 2015 | Second screen


È possibile rivedere le puntate di Che Tempo Che Fa, o anche le sue clip e le singole interviste, sul portale Rai.tv.

Per commentare live la puntata c'è, ovviamente, il liveblogging di Blogo, dalle 20.10 su TvBlog. Sempre attivi i socia: Che Tempo Che Fa ha una pagina ufficiale su Facebook e anche un profilo Twitter @chetempochefa, con hashtag #chetempochefa.


  • shares
  • Mail