Le tre rose di Eva 3, quarta puntata del 10 aprile 2015: riassunto e foto

I misteri a Villalba aumentano sempre di più: chi è Davide e chi lo tormenta? Chi ha rapito Edoardo e Livia? E tanto altro...

Le tre rose di Eva 3 - foto quarta puntata

Le tre rose di Eva 3 - quarta puntata

Aurora e Alessandro si trasferiscono a Pietrarossa, dove intendono formare la loro famiglia con la piccola Eva e Davide, appena arrivato dal convento, in affido. Ma le cose si rivelano ben presto più complicate del previsto. l ragazzino, infatti, non solo continua a non parlare, ma ha degli atteggiamenti strani che inquietano.

Quando il giorno della festa in suo onore scompare nel bosco insieme alla piccola Eva, Aurora e Alessandro vanno nel panico fino a quando non li trovano. La bambina ha dei graffi sul braccio, dei quali non vuole svelare l'origine.

Intanto Edoardo sta cercando di ritrovare se stesso, con l'aiuto di Isabella. Ma la memoria non sembra volerlo aiutare. Il ritrovamento tra le sue cose della chiave di un'automobile, però, risveglia il ricordo di un luogo, dove l'uomo trova la macchina che aveva nascosto. E, insieme a Isabella, fa una scoperta inquietante nel cofano: il cadavere di un uomo, senza documenti, ma con una pistola. E un telefonino, tra i cui ultimi numeri c'è il telefono di una donna che Edoardo non riconosce dalla voce. Un nuovo mistero da svelare.

Le tre rose di Eva 3 - foto quarta puntata

La vita di Veronica all'interno del convento è sempre più dura: il vescovo non gliene lascia passare una e la tiene a pane e acqua, per temprare la sua forza volontà e per farla 'purificare'. Ma quando la madre superiora torna dall'ospedale e chiede al vescovo l'allontanamento della ragazza, lui sorprende tutti trasferendo invece la superiora. E il comportamento nei confronti di Veronica all'improvviso cambia: per lei arriva il cibo e del sapone e un accappatoio morbido.

Veronica a questo punto decide di ricambiare le gentilezze offrendo il suo corpo al vescovo, ma lei ha altro in mente: la rimanda nella sua stanza, dove la donna trova una scatola con un regalo: un mantello e una maschera rosse e un biglietto che le spiega dove andare: per lei c'è l'iniziazione alla setta del pentacolo.

Le tre rose di Eva 3 - foto quarta puntata

I Camerana hanno un'offerta ad Enea per comprare la vigna e il casale, e l'uomo accetta, nonostante la contrarierà della nipote. Intanto Ruggero chiede a Massimo di darsi da fare per comprare anche la tenuta Monforte, in modo da far uscire allo scoperto Livia.

Quest'ultima intanto è dalla figlia Elena, alla quale chiede aiuto per nascondersi. Ma le due donne vengono interrotte dall'arrivo di Ruggero, che deve comunicare alla ragazza di essere il nuovo proprietario della tenuta. Se la rivuole indietro, deve solo consegnargli sua madre. Elena ci pensa e decide di accontentarlo, ma quando raggiunge sua madre nella torre della tenuta tra le due c'è una colluttazione in cui ad avere la peggio è proprio Elena, che cade giù restando gravemente ferita.

Le tre rose di Eva 3 - foto quarta puntata

Elena viene soccorsa e portata in ospedale, dove viene salvata. Ma forse non potrà più camminare. Tutti credono che lei si sia voluta togliere la vita per colpa di Camerana e Matteo va alla tenuta di quest'ultimo a distruggere le sue botti per vendicarsi.

Livia una notte riesce ad entrare in ospedale per scusarsi con sua figlia e le promette che si consegnerà alla giustizia, ma quando esce dalla clinica degli uomini incappucciati la rapiscono. Sono gli stessi uomini che poco dopo aggrediscono e rapiscono anche Edoardo, che era arrivato vicino alla verità sulla morte dell'uomo trovato nel cofano dell'auto, dopo aver rintracciato la donna della telefonata.

Le tre rose di Eva 3 - foto quarta puntata

Maniero si stabilisce a Primaluce per la gioia di Marzia, mentre Tessa non ne è particolarmente felice. Quest'ultima intanto si avvicina sempre di più a Massimo, che la bacia.

A Pietrarossa intanto continuano ad accadere cose strane: Aurora è convinta che in casa ci sia qualcuno, lei è terrorizzata e così sembra anche Davide. Alessandro però non trova niente e nessuno e pensa che possa trattarsi di suggestione della compagna. Le stranezze del bambino preso in affido, però, convincono Alesandro e Aurora a parlare con la sua precedente famiglia affidataria. I due coniugi, però, descrivono Davide come un vero demonio e invitano Aurora a mandarlo via prima che sia tardi.

Le tre rose di Eva 3 - foto quarta puntata

Una sera, Aurora segue Davide - che fai dei disegni inquietanti - fino alle cantine di Pietrarossa, dove si trova la camera che è stata per anni la tomba di sua madre. E lì per la prima volta il bambino parla, dicendo che una donna lo chiama: si tratta della madre di Aurora?

Le tre rose di Eva 3 - foto quarta puntata

Le tre rose di Eva 3 - foto quarta puntata

  • shares
  • Mail