Una casa nel cuore, Nadia Kibout a Blogo: "Rai coraggiosa, temi attuali " (VIDEO)

"Contenta e fiera di fare parte di questo prodotto Rai, è vero servizio pubblico"

Nel cast di Una casa nel cuore c'è anche Nadia Kibout, attrice francese nata da genitori algerini con un curriculum ricco soprattutto di teatro e cinema; a Blogo ha raccontato Nadine, il personaggio che interpreta nel film tv diretto da Andrea Porporati e che andrà in onda su Raiuno lunedì 6 aprile 2015 in prime time:

Nadine è parte integrante di un gruppo-famiglia che vive su un barcone sul Tevere; è sposata, ha un figlio che però le è stato sottratto. Vive in una condizione di disperazione e in Anna, interpretata da Cristiana Capotondi, rivive il suo dolore.

L'attrice ha sottolineato come il movie tratti "temi attuali come quello dell'attesa di una casa da parte del Comune e quello dell'occupazione abusiva" che peraltro in passato lei stessa ha conosciuto più o meno da vicino (ma ha preferito non svelare dettagli).

La Kibout ha tenuto ad esprimere apprezzamento nei confronti della Rai per aver scelto di ospitare una storia che, a detta sua, difficilmente si vede sul piccolo schermo:

Saluto il coraggio di Raiuno che ha deciso di affrontare un tema così che in tv non aveva mai trovato spazio. Sono contenta e fiera di fare parte di questo prodotto Rai. È servizio pubblico.

In apertura di post trovate il video integrale dell'intervista all'attrice che dal 9 aprile sarà nei cinema con l'opera prima Ameluk.

Ricordiamo che fanno parte del cast di Una casa nel cuore, tra gli altri, Cristiana Capotondi, Giorgio Colangeli, Simone Montedoro, Ninetto Davoli e Michela Andreozzi.

nadia kibout

  • shares
  • Mail