Incidente Germanwings, su Sky Tg24 lo speciale Il Volo della Follia

Sky Tg24 ricostruisce la tragedia del Germanwings a 10 giorni dall'incidente del 24 marzo scorso.

Sky Tg24 dedica la sua prima serata di oggi, venerdì 3 aprile 2015, alla tragedia del volo Germanwings, schiantatosi sulle Alpi francesi martedì 24 marzo. 150 vittime, tra cui il co-pilota a Andreas Lubitz, a quanto pare deciso a suicidarsi sui monti con le 149 persone, tra passeggeri ed equipaggio, presenti sul volo Barcellona-Dusseldorf. Sky Tg24, quindi, approfitta del Venerdì Santo per fare il punto sulle indagini condotte dalla Gendarmerie francese con lo speciale Il Volo della Follia, in onda alle 21.10 sul canali 100 e 500 di Sky e sul 27 del DTT.

A ricostruire la vicenda, con l'aiuto ricostruzioni, approfondimenti e interviste a esperti, ci pensa Marco Congiu, che ripercorre i fatti salienti della storia del volo Germanwings e soprattutto delle condizioni fisiche e psicologiche del co-pilota, a quanto pare soggetto a depressione. Un racconto, quello di Sky Tg24, che punta anche all'individuazione delle responsabilità della compagnia aerea 'madre, la Lufthansa, e delle possibili misure per regolamentare la sicurezza in cabina e per rafforzare i controlli medici sul personale di volo.

FRANCE-GERMANY-SPAIN-AVIATION-CRASH

Chissà se Sky Tg24 si occuperà anche dell'ormai cosiddetto 'giallo' sul video registrato da un telefonino nei momenti finali del volo e visionato da Bild e Paris Match, che lo hanno descritto nei loro ultimi numeri. Un filmato della cui esistenza si dubita, vista la determinazione con cui gli inquirenti lo hanno definito 'falso' e le 'fumose' dichiarazioni dei responsabili delle testate in questione. Un 'giallo' che di fatto è diventato un'ottima occasione per ragionare di giornalismo tra click e fake...

Ma torniamo a Sky Tg24 che con questo speciale sceglie di 'cavalcare' il principale fatto di cronaca delle ultime settimane: Il Volo della Follia va quindi in onda questa sera alle 21.10 e in replica sabato 4 aprile alle 15.00, domenica 5 alle 18.00 e lunedì 6 alle 16.00. In pratica lo si spalma per tutte le vacanze di Pasqua. Proprio ora che (chi può) si vola lontano dalla routine.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail