Happy Endings, dal Pesce d'aprile di Twitter la possibilità di riportare lo show in tv?

Dopo aver svelato che il countdown su Twitter era uno scherzo, il creatore di Happy Endings ha spiegato di essere stato contattato per poter pensare all'idea di riportare in tv la comedy della Abc e riunire così il cast

Happy Endings

I fan di Happy Endings un po' ci avevano sperato: a febbraio l'account Twitter degli autori della comedy cancellata due anni fa dopo tre stagioni avevano pubblicato un link ambiguo che rimandava ad un pagina contenente un countdown e che aveva come titolo "E' quasi un nuovo giorno":

Nel corso delle settimane, i telespettatori della comedy hanno pensato che il link scandisse la comunicazione della notizia di una reunion del cast dello show, leggendo una serie di indizi poco chiari, con hashtag altrettanto misteriosi:

"#Wintercomestwice #Ketchup"

Invece, non si trattava altro che di un pesce d'aprile. L'account, ieri, ha svelato lo scherzo:

"Buon... Pesce d'aprile! Scusate. L'abbiamo fatto per divertimento. Caspe (co-creatore dello show, ndr) & Co. non hanno niente a che fare con questo. Grazie per essere così iper-appassionati alla serie tv".

Alla delusione del fan, che speravano che il countdown riportasse in tv i sei protagonisti e le loro surreali avventure, è però seguita un'intervista a Caspe, che svela che a realizzare lo scherzo è stato o un autore o un assistente del telefilm che aveva la password per entrare nell'account. Una volta scoperto, stava per rivelare lo scherzo, trovandolo irrispettoso verso i fan, quando la possibilità che una reunion accada è diventata più probabile:

"Siamo arrivati ad un punto in cui c'è stato interesse nel trovare un posto in cui realizzare nuovi episodi o uno speciale di un'ora. Quindi non ho potuto commentare perchè non mi era permesso. Ma arrivato il primo aprile, non voglio che la gente sia in attesa, e devo dire qualcosa. Happy Endings per ora resta cancellato. Speriamo un giorno di poter fare uno speciale di un'ora o degli episodi con protagoniste alcune coppie, ed ho parlato col cast sul realizzare anche solo cinque minuti. Voglio chiedere scusa a chiunque ci sia rimasto male. E' stato solo qualcuno della stanza degli autori che in un certo senso si è allontanato da loro. Immagino che possa far arrabbiare un sacco di fan. Ma devo anche dire che è stato fantastico vedere quanto affetto c'è per lo show. Non credevamo che qualcuno lo seguisse ancora. Invece è così".

Anche il cast della serie tv spera di poter tornare a lavorare nello show, come Casey Wilson, interprete di Penny:

"Mi sento male per quelli che ci hanno sperato, come me! Ma se ci dovesse essere un qualche tipo di reunion, Penny ed io ci saremo in un battito... Fin quando non interferirà con gli obblighi alla Sea Org di Penny".

Tutto il cast di Happy Endings lavora ancora nel mondo delle comedy: Adam Pally (Max) ha recitato in The Mindy Project, Damon Wayans, Jr. (Brad) è tornato in New Girl (in cui aveva recitato nel pilot), Eliza Coupe (Jane) ha recitato in Benched, che è stato cancellato, la Wilson in Marry Me, Elisha Cuthbert (Alex) è nel cast di One Big Happy, mentre Zachary Knighton (Dave) è in quello di Weird Loners.

L'idea di una reunion, insomma, non è così improbabile, spiega Caspe:

"Il cast lo vuole e gli autori lo vogliono. Non sarei scioccato che succedesse. Mai dire mai".

  • shares
  • Mail