Elisa a Blogo: "Ad Amici mi sento protetta. I miei fans sono critici? Si fidino" (VIDEO)

"Faccio televisione ma solo con persone che mi mettono a mio agio, come Fiorello. Ad Amici mi sento protetta"

Blogo ha incontrato Elisa al termine della conferenza stampa di presentazione del serale di Amici 14. La coach della squadra blu ha risposto alle nostre domande.

    Amici 14 | Video intervista Maria De Filippi
    Amici 14 | Video intervista Emma Marrone

Una parte dei tuoi fans non ha preso bene la decisione di partecipare ad Amici, e basta leggere la tua pagina Facebook per capirlo. Ti stupisce o te lo aspettavi? E la ritieni una reazione comprensibile o immotivata?

Mi aspettavo che una parte del mio pubblico potesse criticare fortemente questa mia scelta di venire qui come coach. Ma sanno che ho chiesto loro di fidarsi di me; non sono venuta qua ad accaparrarmi una fetta di pubblico o a fare scelte di mercato; sono venuta qua perché avevo un istinto, un desiderio, una mia voglia personale di fare un tuffo dentro una cultura nuova e nel modo di esprimersi dei giovani; volevo capire qual è il modo di sentire loro e cercare di aiutarli. Proprio come esperienza di vita. Nella vita ho sempre fatto quello che volevo fare e ne ho pagate tutte le conseguenze, ma continuerò a farlo. Se loro amano Elisa libera artista, devono sapere che quella persona è la stessa che sceglie di venire qui. È una cosa che ho fatto nella piena consapevolezza e di cui sono anche felice; è una scelta personale che mi sono permessa di fare nel mio cammino artistico sperando di non pestare i piedi a nessuno dei fans, ma allo stesso tempo non potendo essere quella che non sono. Chi mi conosce bene lo sa che io non posso essere quella che non sono.

Sei una piacevole scoperta televisiva, i tuoi siparietti con Emma Marrone sembrano funzionare. È una sorpresa per te? E perché fino ad oggi hai fatto così poca televisione?

Non mi sono mai esposta televisivamente perché il mio percorso è un altro; non ho avuto nemmeno occasioni per espormi a livello televisivo in maniera così esponenziale e importante. Quando queste occasioni in passato sono arrivate le ho accolte: ho fatto con Olmo una cosa comica, da Linus a Radio Deejay mi hanno chiesto di imitare Carmen Consoli e Caterina Caselli, nello show del sabato sera di Fiorello ho imitato Shakira, Laura Pausini e ho fatto finta di essere una cubista tamarra. Quindi sono cose che avevo fatto già, ma con persone che mi hanno messo a mio agio; grandi professionisti della televisione, con un lato umano importante, come Fiorello con il quale mi sentivo sicura anche a fare la scema così. Ad Amici è uguale, sono in un ambiente protetto e do questo aspetto di me. Ma non lo faccio sempre, perché non è quello che faccio nella vita.

elisa sorride

  • shares
  • Mail