Ci siamo, su Rai 3 speciale in prima serata per la Giornata Mondiale dell'Autismo

La Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo, promossa dalle Nazioni Unite, celebrata in Rai con una prima serata sulla terza rete.

La Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo celebra oggi, 2 aprile 2015, la sua settima edizione e arriva in tv grazie alla copertura della Rai che vi dedica diverse finestre nel corso della giornata - da Unomattina a La vita in diretta - e propone una serata speciale su Rai 3 con film e testimonianze di chi quotidianamente vive con questo difficile e spesso misconosciuto disturbo.

Si intitola Ci siamo - Serata per l’Autismo lo spazio di prima serata al via alle 21.05 con Giovanni Anversa che raccoglie racconti ed esperienze per far conoscere e comprendere la condizione delle persone con autismo e quella delle loro famiglie. Un programma 'cornice' nel corso del quale andrà in onda il film Pulce non c'è, di Giuseppe Bonito con Pippo Delbono, Marina Massironi, Piera Degli Esposti, che racconta l'autismo dal punto di vista della 13enne Giovanna, sorella maggiore di Margherita - per tutti Pulce -, e della sua quotidianità.

Autismo_Rai

 

Nel corso di Ci Siamo, che riprenderà dopo il film e andrà in onda fino a mezzanotte, Anversa si avvarrà della partecipazione di diversi ospiti tra cui il Sottosegretario al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Davide Faraone, il Prof. Carlo Hanau, Liana Baroni presidente dell’ANGSA, il neuropsichiatra infantile Luigi Mazzone, la Dr.ssa Maria Luisa Scattoni, ricercatrice presso l’Istituto Superiore di Sanità, e due personaggi molto conosciuti del mondo dello spettacolo e del giornalismo, come Eleonora Daniele, che proprio recentemente ha perso il fratello autistico, e Gianluca Nicoletti, che ha raccontato anche in diversi libri la sua esperienza con l'Autismo vista da padre.

Previsti anche collegamenti in diretta con Sala Sinopoli all’Auditorium Parco della Musica di Roma, con il Maxxi sempre a Roma ma anche con il Teatro Politeama di Palermo, con la Mole Antonelliana di Torino, location scelte per una serie di iniziative per sensibilizzare l'opinione pubblica nel corso della Giornata Mondiale.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: