Pesce d'aprile 2015 in tv: lo scherzo dei programmi scippati. E Laurenti e Insinna ci guadagnano

Insinna ha condotto L'Eredità, Conti Affari tuoi. E Laurenti ha preso il posto per un po' di Gerry Scotti ad Avanti un altro: sono i pesci d'aprile in tv del 2015!

scotti pesce d'aprile

Oggi i quiz del preserale hanno confezionato degli scherzi d'aprile coi fiocchi. Sia su Rai1 che su Canale5 i conduttori hanno pensato di giocare a scipparsi i programmi.

Sulla prima rete Flavio Insinna ha condotto L'Eredità e Carlo Conti Affari tuoi, con tanto di rigorosi passaggi di testimone... da galateo aziendalista. Soprattutto di Carlo Conti, abituato a cedere il suo posto fisso solo quando gli fa comodo: "Io, Flavio, ti sostituisco indegnamente... però domani mi riprendo l'Eredità".

Per non parlare di Insinna che ha così replicato: "Domani io conduco La vita in diretta". E la controreplica di Conti: "E io La prova del cuoco". E la controreplica di Insinna: "Ed insieme conduciamo Unomattina".

Ma, sia chiaro, il gioco è bello quando dura poco, soprattutto se dietro la fanta-tv si può "trovare le differenze". Chi ha notato che Flavio Insinna sarebbe proprio a suo agio nello spirito interlocutorio dell'Eredità, mentre il 'macchinista' Carlo Conti ha trasformato Affari tuoi, programma di pancia, nell'ennesimo "programma da quadrare"?

Anche su Canale5 il Primo aprile ci ha regalato una rivelazione che non ci aspettavamo. L'inizio di Avanti un altro è stato, infatti, condotto brillantemente da Luca Laurenti, che ha mostrato di gestire con precisione e humor la conduzione, da buona spalla di Bonolis. Lo abbiamo visto aprire la puntata dichiarando:

"Gerry Scotti, a forza di cantà 'devi morì, sta poco bene. Ma magari dopo ci raggiunge, aspettiamo stia meglio".

Poi il cantante e musicista si è perfettamente diviso tra i due ruoli, ricordandosi per un volta da solo che deve morire. Così l'arrivo di Gerry sotto mentiti baffi - e tanto di cartello 'pesce d'Aprile' - non è stato affatto provvidenziale e lo stesso Laurenti ha dato a vedere di voler di godersi il siparietto per più tempo.

Tra uno scherzo e l'altro, insomma, il primo aprile televisivo ci ha insegnato che lo scippo di un programma tv è bello quando dura poco, perché i conduttori sono molto gelosi dei loro avamposti.

Quello che oggi è un pesce d'aprile, ai tempi di Luna Park, era realtà. Ma immaginate se Scotti domani scoprisse che Laurenti ha fatto impennare la curva...

Affari tuoi fa un Pesce d'aprile: Carlo Conti conduce


Affari tuoi fa un Pesce d'aprile: Carlo Conti conduce

Avanti un altro: conduce Luca Laurenti (Pesce d'aprile!)

Avanti un altro: conduce Luca Laurenti (Pesce d'aprile!)

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: