La5, le novità dei palinsesti 2015: da Il boss dei prediciottesimi a Ho sposato un gigante

Tre grandi novità nei palinsesti di La5 per il 2015. Scoprile su Blogo!

Sono stati presentati oggi a Milano i palinsesti delle reti tematiche Mediaset. Top Crime, Iris, Italia 2, Mediaset Extra e La5. Il Direttore Marco Costa ha voluto raccontare alla stampa i progressi di questi canali, in termini di dati d'ascolto:

Il grosso della programmazione è affidato alla tv generalista ma le reti tematiche Mediaset si sono sviluppate negli ultimi sei anni in modo esponenziale. Siamo partiti nel 2009 con Boing, per bambini. Ora ce ne sono molte di più e fanno il 6 % dell’ascolto totale. In primetime abbiamo il primato assoluto con un totale del 5 % in prima serata, mentre le tematiche della Rai si fermano al 4,4 % e Discovery al 3,1 %. Anche durante il giorno siamo le più seguite col 4 %.

Schermata 2015-04-01 alle 19.04.45

Ora ci soffermeremo sulle novità nei palinsesti di La5. Ridiamo la parola a Marco Costa:

La5 è la rete femminile per antonomasia e ormai stiamo parlando di una realtà consolidata. Ha una programmazione che varia dai film ai telefilm alle serie tv. È un canale che dalla sua nascita ha prodotto più di quaranta titoli d’intrattenimento, quindi quasi dieci all’anno.

Le novità nei palinsesti di La5 sono essenzialmente tre: Il boss dei prediciottesimi, Ho sposato un gigante e Donna Moderna:

Il boss dei prediciottesimi: Il programma indaga sul fenomeno dei prediciottesimi, ovvero quei minifilm di cui molti ragazzi si rendono protagonisti per celebrare il raggiungimento della maggiore età. Con risultati spesso (se non sempre) surreali, tra l'altro. Specie quando questi filmati finiscono su Youtube alla mercè dei commenti sarcastici di chiunque. Quindi perché ostinarsi a farne? Il format di La5 potrebbe anche intitolarsi Grande Anch'io, per ora il nome del programma resta provvisorio.

Ho sposato un gigante: C'è lo zampino di Simona Ercolani dietro a questo reality che si propone di essere informativo e leggevo raccontando la quotidianità di una famiglia italiana in cui la protagonista femminile, sposata e mamma di due figli, è affetta da nanismo. Ed anche il gigante del titolo.

Donna Moderna Live: Magazine di approfondimento in quaranta puntate condotto da Lucilla Agosti. Vorremmo proporre questo tipo di triangolazione tra carta stampata, web e tv anche ad altre realtà editoriali, spiega Marco Costa.

  • shares
  • Mail