My Little Pony: l'amicizia è magica, la seconda stagione in prima tv su Boomerang

my-little-pony-2 I cavallini della Hasbro a cartoon ritornano con una seconda stagione nuova di zecca. La seconda stagione di My Little Pony: l'amicizia è magica arriva su Boomerang in prima tv. Dopo il successo della prima stagione andata in onda prima su Italia 1, e poi su Cartoonito arriva anche la seconda dal 13 ottobre. La seconda stagione é stata trasmessa in originale nel 2011 sul canale via cavo americano della Hasbro, The Hub, sul quale andrà in onda la terza stagione sempre ad ottobre.

Il secondo blocco di episodi arriva in onda il sabato alle 10.15 e la domenica alle 15.05. Vedremo nuove storie abientate ad Equestria per raccontare il sentimento dell’amicizia -in questa stagione accompagnata da altre tematiche- che lega i protagonisti e li accompagna attraverso i problemi quotidiani. Twilight e le sue amiche impareranno ogni volta qualcosa di nuovo ed esaltante che le aiuterà a crescere insieme. La stagione si compone di 26 episodi, di 22 minuti di lunghezza. Diversi personaggi minori tornano in questa stagione, compresa Derpy, Principessa Luna, Mr. Greenhooves, così come i "ragazzi" che vanno scuola, Cheerilee, e le puledre Apple Bloom, Scootaloo e Sweetie Belle appartenenti al Club "Crociati del Cutie Mark".

Ritornano quindi gli Elementi dell’Armonia, gli amuleti magici e assistiamo all’entrata in scena di un nuovo personaggio che metterà a dura prova le nostre eroine: Discord, Spirito del Caos e della Disarmonia, che vuole creare una grande confusione nella terra di Equestria. Il personaggio è ispirato a Q, una specie di entità onnipotenti e onniscienti spesso presenti nella saga tv di Star Trek.

Protagonista questa volta non è Twilight Sparkle, ma l'attenzione si sposta sulle sue amiche per conoscerne meglio il carattere e la personalità. Non mancheranno citazioni che parleranno non certo ai piccoli telespettatori, ma agli adulti che seguono lo show indirizzato al pubblico di tutte le età -in questo sta il successo del cartoon-: ci saranno riferimenti a Star Wars, L’Apprendista Stregone, Spider-Man, Batman, King Kong, Indiana Jones, Terminator, Doctor Who, Sherlock Holmes, Il Grande Lebowsky, James Bond, solo per citare alcuni personaggi ben stampati nell'immaginario collettivo.

Vota l'articolo:
3.89 su 5.00 basato su 44 voti.  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO