Piazzapulita: il 14enne Marco Colarossi contro Nardella (VIDEO)

Uno studente 14enne bacchetta il renziano Nardella in diretta tv

Nella lunghissima diretta di Piazzapulita di ieri sera (che ha perso nuovamente la sfida degli ascolti con Quinta Colonna) c'è stato spazio anche per un elemento di novità che potrebbe fare breccia sul 'popolo del web' (non a caso Selvaggia Lucarelli l'ha già rilanciato sulla sua pagina Facebook definendolo prima "il piccolo Travaglio" e poi "un mito vivente").

Pochi minuti prima della mezzanotte, Corrado Formigli ha dato la parola a Marco Colarossi, un ragazzino di 14 anni che ha assistito a tutta la puntata seduto in studio tra il pubblico. Ne è nato un simpatico siparietto con il sindaco di Firenze Dario Nardella, bersagliato da una serie di critiche esposte proprio dal 14enne, carico come un Andrea Scanzi qualunque (anche lui ospite del talk, peraltro in concorrenza con se stesso vista la contemporanea messa in onda di Reputescion su La3).

Marco con block notes e gelato (il microfono!) in mano ha criticato Nardella per alcune frasi pronunciate nel corso della serata ("perle di saggezza incredibili"), in particolare in riferimento a Forza Italia, partito con il quale il Pd di Renzi sta tentando di realizzare le riforme costituzionali. Il sindaco di Firenze ha incassato con il sorriso le bordate del grillino inside Colarossi, sostenuto dagli applausi del pubblico in studio.
Anche se ad un certo punto si è rivolto al giovane studente (che ha già un sito tutto suo) con una frase apparsa a Formigli ai limiti della minaccia:

- "Sei molto simpatico, anche molto ironico. Ti faccio i complimenti. Dopodiché, sia ora o quando vuoi, possiamo fare anche una chiacchierata".
- "Oh, c'ha 13 anni Marco, eh!"

Formigli ha anche svelato che alla fine del colloquio di Marco con la redazione di Piazzapulita "gli hanno chiesto cosa volesse fare da grande, e lui ha risposto: "vorrei prendere il posto di Formigli".

Marco Colarossi1

  • shares
  • Mail