La Rai che snobba il gossip. Ma Porta a porta, Unomattina e Fazio inseguono (male) le nozze di Clooney

In Rai si parla di matrimonio di Clooney senza un briciolo di esclusiva e con la spocchia di chi "noi niente gossip"

porta a porta clooney

"Niente gossip". E' una delle parole d'ordine ogni volta che parte un programma in Rai. Ma prima o poi ci cascano tutti (soprattutto se lo sposalizio hollywoodiano fa più chic), senza contare che anche il gossip è un'arte e farlo con la puzza sotto il naso rischia di diventare più trash di chi ne fa un mestiere e una vocazione.

Va dato atto che, se c'è un programma della tv italiana che meriterebbe davvero un Oscar Tv per la professionalità con cui si occupa di gossip e costume, questo è Verissimo. Lo Speciale Sposi della scorsa settimana ha regalato al pubblico tv, senza snobismi, vere immagini esclusive del matrimonio della Canalis, oltre ad occuparsi di tutte le altre nozze vip con grande competenza. Ma senza rinunciare al buon gusto e alla sobrietà.

La Rai aveva un programma simile che cercava di tenergli testa, Le amiche del sabato, ma poi l'ha chiuso perché se ne vergognava troppo. Ora, però, gli esperti di cronaca rosa che si atteggiano ad "alti", rispetto ai ritenuti "volgari" paparazzi Mediaset, raccolgono gettoni di presenza sparpagliandosi tra varie trasmissioni Rai.

E, soprattutto, a raccogliere le briciole del matrimonio della settimana, quello di George Clooney, sono anche i giornalisti più seri. Vedi Bruno Vespa, che ha dedicato una puntata di Porta a Porta al matrimonio di George Clooney senza una briciola di documento esclusivo. Due ore di chiacchiere sul nulla, con frasi fatte di due pettegole bon ton come Candida Morvillo e Cristina Parodi e gli umori della gente di Venezia come neanche a Pomeriggio Cinque. Ma RaiUno, si sa, fa gossip senza sporcarsi troppo le mani.

matrimonio clooney unomattina

Ieri la storia si è ripetuta a Unomattina, in cui una Francesca Fialdini mai sola (c'è sempre un giornalista uomo a badare alla sua inconsistenza) - ha moderato un talk in studio sulle nozze di Clooney come nell'ultima delle riunioni di condominio. Tale è la pochezza di immagini esclusive in casa Rai, che si copiano qua e là ritagli - sgranati - di giornali o addirittura si fanno vedere home page di siti Internet.

Ma per fortuna stasera c'è Fabio Fazio, che ha pensato di mandare come inviato al matrimonio di George Clooney, per un imperdibile servizio di tv popolare nel suo senso nobile sanremese, Fabio Volo. In fondo ci mancava la versione radicalchic di Serena Garitta, sempre per caricare il gossip in casa Rai di un'aurea nobilitante.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: