X Factor 2014, Fedez: "Sarò un giudice onesto e rispettoso. Tutti si aspettano rutti e parolacce da me" (Video)

Fedez racconta a TvBlog X Factor 2014, in arrivo da giovedì 18 settembre su SkyUno.

Fedez è una delle novità dell'ottava edizione di X Factor, in partenza giovedì 18 settembre su SkyUno. A margine della conferenza stampa di presentazione, abbiamo scambiato due battute con il rapper milanese che ci ha raccontato di essere un giudice "onesto e rispettooso" nei confronti di chi salirà sul palco: "E' molto difficile mantenere lucidità nel corso delle Audizioni. Non ho idea di cosa faranno gli altri, ma io cercherò di dare ai ragazzi una direzione artistica e cercherò di fargli capire che non ci si può più permettere di essere solo artisti ma bisogna diventare manager di se stessi".

Lui, che arriva da un mondo tutt'altro che mainstream come X Factor, teme le critiche dai colleghi rapper? "Sono riuscito a sdoganarmi e distaccarmi dalla frangia sovversiva e pedante del rap italiano - dice - Mi preoccupa di più l'approccio con il grande pubblico e l'ambiente televisivo. Sai, io non ho un curriculum istituzionale, sono visto come una persona con scarse nozioni e capacità musicali". Quindi ammette: "Tutti si aspettano che io rutti e dica un sacco di parolacce. Ma il mio registro comunicativo è abbastanza alto e riesco a tenere un discorso sensato".

Poi rivela di aver pianto molto durante le Audizioni: "Ho pianto anche se non mi piace piangere. Però ti capita di sentire cose che ti colpiscono più di altre...".

Intanto il 30 settembre uscirà il suo nuovo album, Pop-Hoolista, che conterrà anche alcune contaminazioni xfactoriane. Se volete scoprire di cosa si tratta, in cima al post trovate il video dell'intervista. Buona visione!

X Factor 8, Fedez, intervista

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: